Questo sito contribuisce alla audience di

I Miti del cinema americano

“Storie di fascino, di carisma, di morti premature”

Rose rosse per ricordare Presentiamo, nella breve galleria di immagini “I Miti del cinema americano”, alcuni divi che sono diventati i simboli dell’America.

James Dean la sua bellezza, la troppo breve carriera, il suo modi di vivere la vita, la morte violenta all’età di ventiquattro anni, trasformarono Dean in una figura da adorare e in una immagine popolare dal fascino forse eterno.

Marlon Brando dotato di una spiccata intelligenza e di un volto espressivo, era nato per fare l’attore, di lui sono passate alla storia le grandiose interpretazioni, il suo fascino irresistibile e, i suoi modi ribelli.

Gary Cooper aveva l’abilità di trasformare qualunque personaggio in un eroe, soprattutto grazie al suo personale carisma, bloccò la tradizione dei divi belli e fatali, come Rudy Valentino, mostrandosi come uomo forte ma anche buono e generoso.

Il fascino di Marilyn Monroe, ragazza intelligente e molto infelice, ha contribuito a farne una “sex symbol”; la sua vita ribelle contrassegnata dalla fragilità e terminata con una morte prematura e misteriosa, l’ha resa un vero e proprio mito.

Marilyn Monroe

Storie di fascino, di carisma, di morti premature
Marilyn MonroeRitratto Marilyn Monroe Gary CooperImpronte di Gary CooperJames DeanTomba di James DeanMarlon BrandoMurales dedicato a Marlon Brando

Ultimi interventi

Vedi tutti