Questo sito contribuisce alla audience di

Uno sguardo all'Alabama

"Un breve viaggio nelle sue città più importanti"

"Il fiume Tallassee" La capitale dell’Alabama è Montgomery, si trova a sud degli Stati Uniti e confina a nord con il Tennessee, a sud con la Florida e con il Golfo del Messico, a est con la Georgia e a ovest con il Mississippi.

Il territorio fa parte degli Stati Uniti dal 1813 riconosciuto come suo 22esimo stato solo il 14 dicembre del 1819.

E’ ricco di pianure molto fertili dove si coltiva maggiormente il cotone, mentre più a Nord si pratica l’allevamento di bovini; il resto del territorio è costituito da montagne nella parte settentrionale dove vengono percorse dal fiume Tennessee che a sua volta crea fiumi e laghi.

Altre città più importanti, oltre alla capitale sono Birmingham, Mobile, Huntsville.

"Montgomery" La capitale Montgomery, si sviluppa sulle rive del fiume Alabama; a downtown si trova l’imponente RSA Tower, un edificio a forma di torre alto 114 metri, sede degli uffici amministrativi della città.

Non molto distante troviamo la Dexter Avenue Baptist Church, e un po’ fuori dal centro la Alabama State University.

Molti sono i centri commerciali e i parchi tra cui il Winton M. Blount Cultural Park, sede del Montgomery Museum of Fine Arts e teatro dell’Alabama Shakespeare Festival.

"Downtown Birmingham" Birmingham è la città dei grattacieli tra cui possiamo ammirare i più alti di cento metri: la Wachovia Tower, la Regions-Harbert Plaza ed il Regions Center.

Numerosi sono i musei degni di essere visitati: il Birmingham Museum of Arts, il Southern Museum of Flight e altri.

Tra gli eventi che si svolgono annualmente ricordiamo il festival di musica “City Stages”, e dedicato al cinema il “Sidewalk Moving Picture Festival”.

"Mobile" Mobile, è molto interessante per le visite turistiche in quanto ricca di architettura con i suoi edifici storici e di cultura, per la presenza di molti musei tra i quali il Mobile Museum of Art, è ricca anche di parchi e giardini botanici; tra gli eventi, affascinante il “Carnevale” forse uno tra i più belli degli Stati Uniti.

"Spring Park Huntsville Alabama" Huntsville, anche se poco visitata ha invece molto da offrire soprattutto per le gallerie e i musei: il Burritt Museum and Park, l’Early Works Museum, ed altri ancora, e soprattutto da non dimenticare l’ U.S. Space & Rocket Center, sede dell’US Space Camp, dove viene raccontata con documenti e reperti la storia dell’aviazione aerospaziale degli Stati Uniti.
Per chi volesse visitare l’Alabama, possiamo dire che il clima è in genere temperato, nella parte meridionale e settentrionale la temperatura si mantiene di solito fresca e più calda.

In estate le temperature massime superano i 30 gradi e le minime non scendono sotto i 20 gradi, ci sono giornate piovose e la possibilità di trombe d’aria ed uragani.
L’inverno la temperatura supera di rado i 10 gradi.

Non mancano gli aeroporti che sono molto numerosi e si può noleggiare anche la macchina nei vari garage destinati a questo scopo.

Ultimi interventi

Vedi tutti