Questo sito contribuisce alla audience di

USA: Il giorno della marmotta

"Il 2 febbraio anche l'America festeggia il suo giorno della Candelora"

"Marmotta" Il 2 febbraio, mentre Roma festeggia il giorno della Candelora, gli Stati Uniti festeggiano “Il giorno della marmotta” (Groundhog Day). Questa festività pone le sue origini in Pennsylvania dove per la prima volta venne festeggiata il 2 febbraio del 1887.

In questo giorno, secondo la tradizione, viene osservato il rifugio di una marmotta: quando questa viene fuori e non si nota la sua ombra sul terreno, perché il tempo è nuvoloso, vuol dire che l’inverno finirà molto presto; se al contrario la marmotta uscendo fuggirà di nuovo precipitosamente nella sua tana perché spaventata dalla propria ombra sul terreno, in quanto il sole illumina la giornata, vuol dire che l’inverno proseguirà ancora per circa sei settimane.

"Marmotta fuori dalla tana" Una giornata di cielo sereno è, per gli americani, associata a temperature molto fredde, così come recita un loro detto: “If Candlemas Day is bright and clear, there’ll be two winters in the year”, ovvero: “Se alla festa della luce il cielo è limpido, ci saranno due inverni nell’anno”.

Ultimi interventi

Vedi tutti