Questo sito contribuisce alla audience di

L'Arte a New York

Il "New Museum of Contemporary Art"

"New Museum of Contemporary Art" Il “New Museum of Contemporary Art”, fondato nell’anno 1977 da Marcia Tucker (1940-2006), che voleva dare vita alla produzione e alla comunicazione dell’arte contemporanea, è un’architettura collocata su sette piani, al 235 Bowery tra le Stanton and Rivington Street, comprende gallerie espositive, un teatro, spazi per la formazione, oltre ad una caffetteria, e terrazze adibite per ospitare eventi.

Il museo dispone di una notevole luminosità naturale all’interno e, dalle ampie finestre, si può ammirare la città.

"Scultura" Ha la particolarità di essere l’unico museo a New York City, esclusivamente dedicato a presentare l’arte contemporanea proveniente da tutto il mondo.

Negli anni passati il Museo ha ospitato le mostre di artisti provenienti da molte località del mondo tra cui l’Argentina, Cina, Germania, Spagna, Regno Unito e tanti altri paesi.

Il museo mostra le opere di artisti poco conosciuti dando così sostegno ai giovani talenti emergenti; si è fatto anche promotore nell’allestimento di rassegne di importanti personaggi come Ana Mendieta, William Kentridge, David Wojnarowicz, Paul McCarthy e Andrea Zittel prima ancora che avessero successo.

Ultimi interventi

Vedi tutti