Questo sito contribuisce alla audience di

Stati Americani: l'Idaho

"Un territorio ancora intatto con paesaggi caratteristici"

"Snake River Canyon" L’Idaho entrato a far parte dell’Unione il 3 luglio del 1890, è forse uno degli stati meno conosciuti statunitensi; ma il suo paesaggio ancora incontaminato offre allo sguardo innumerevoli scenari che vale la pena andare a visitare.

"Shoshone Falls" Il suo territorio ancora intatto, offre grandi aree naturali e le Montagne Rocciose ne coprono quasi tutta la superficie, rendendo il paesaggio inusuale e caratteristico; alcune montagne hanno le vette sempre coperte dalla neve e poi la vista spazia dalla tranquillità dei laghi ai ripidi canyon; parte integrante dello scenario le cascate Shoshone Falls (la loro caduta supera di una quindicina di metri il dislivello delle cascate del Niagara) ed il fiume Snake che scorre attraverso l’Hells Canyon.

Per quanto riguarda il clima l’Idaho presenta una certa diversità climatica, sebbene sia distante dall’Oceano Pacifico, si avverte comunque l’influenza marittima che rende più mite la stagione invernale.

Ma questi effetti sono meno accentuati nella parte sud-occidentale dello stato dove il clima è continentale con le stagioni estive più umide e gli inverni più secchi.

"Boise, Idaho" La capitale è Boise, centro molto importante per quanto riguarda la musica jazz e il teatro; tra le compagnie teatrali presenti nella città ricordiamo l’Idaho Shakespeare Festival, che svolge le sue rappresentazioni nei mesi estivi da giugno a settembre; musei di notevole importanza sono il Boise Art Museum, l’Idaho Historical Museum, il Basque Museum, il Cultural Center e il Discovery Center of Idaho.

Ultimi interventi

Vedi tutti