Questo sito contribuisce alla audience di

La Trinity Church immersa nei grattacieli di New York

La Chiesa episcopale tra Wall Strett e Broadway

Trinity Church

Una delle chiese di confessione episcopale di New York è la Trinity Church (chiesa della Trinità), è collocata tra Wall Street e Broadway.

Nel settembre del 1776 la chiesa viene distrutta da un grande incendio e, durante la Rivoluzione Americana, venne quasi completamente demolita, si salvò sola la cappella di Saint Paul.

La chiesa attuale è stata riprogettata dall’architetto americano Richard Upjohn in Stile neogotico, ed il campanile è sormontato da una croce d’oro che il primo maggio del 1846, giorno dell’Ascensione del Signore, quando la chiesa venne consacrata dominava il panorama di Manhattan.

In passato il campanile era come un faro che salutava le navi che attraccavano nel porto di New York.

La chiesa fa parte della National Historic Landmark, sia per la sua architettura che per il suo ruolo nella storia della città di New York.

Nel cimitero adiacente alla chiesa sono sepolte molte personalità tra cui l’ingegnere statunitense Robert Fulton (Lancaster County, 14 novembre 1765-New York, 24 febbraio 1815), l’inventore del battello a vapore.

Interno Trinity Church

La Chiesa episcopale tra Wall Street e Broadway
Interno Trinity ChurchFacciata Trinity ChurchIngresso Trinity ChurchLa Chiesa tra i grattacieliNew York - Trinity ChurchTrinity ChurchTrinity Church - InternoTrinity Bronze - scultura davanti alla Trinity churchTomba di Robert Fulton - Cimitero Trinity ChurchStatua di John Watts nel cimitero accanto alla Chiesa - opera di George Bissell (1890)

Ultimi interventi

Vedi tutti