Questo sito contribuisce alla audience di

Lo stato del Missouri

Un panorama pianeggiante attraversato da due grandi fiumi: il Mississippi e il Missouri

Tramonto sul Missouri

Lo stato del Missouri, deve il suo nome alla tribù indiana Siouan dei Missouri, che significa canoa; divenuto autonomo nel 1812 ed ammesso all’Unione il 10 agosto del 1821, con un compromesso che permise la schiavitù che venne definitivamente abolita nel 1865.

“Il Compromesso del Missouri, fu un accordo del 1820 tra gli stati schiavisti e gli stati antischiavisti al Congresso degli Stati Uniti, riguardante la regolazione della schiavitù nei territori del West. Proibì la schiavitù nel vecchio Territorio della Louisiana a nord del parallelo 36°30′, tranne che nei confini del Missouri”.

Due grandi fiumi attraversano lo stato il Mississippi e il Missouri; il paesaggio è di formazione glaciale risultando piatto o leggermente ondulato.

L’Altopiano d’Ozark al cui centro si estendono i Monti Saint Francois, è una grande formazione pianeggiante a sud del Missouri.

Springfield fondata nel 1838, è il centro più grande di questa regione che presenta anche una parte montuosa; nel 1969 vi morì il mafioso Vito Genovese (Tufino, 27 novembre 1897-Springfield, 14 febbraio 1969) esponente di primo piano della mafia; e nel 1996 morì il mafioso Ilario Zannino detto “Larry Biona” (Boston, 15 giugno 1920-Springfield, 27 febbraio 1996), capo di tutti i giochi d’azzardo di Raymond Patriarca Jr., Zannino diventò un ricco malfattore della Nuova Inghilterra, divenendo proprietario di varie concessionarie di automobili. Scoperto per i suoi giochi d’azzardo truccati, fu arrestato e morì il 27 febbraio 1996, per cause naturali.

La parte sud-orientale dello stato, chiamata “Bootheel” (Tacco di stivale), è la parte più bassa e pianeggiante, epicentro di grandi terremoti, tra i quali ricordiamo quello della contea di New Madrid del 7 febbraio del 1812, che è stato il più forte che abbia mai colpito gli Stati Uniti continentali, superando l’8° grado della scala Richter.

Il clima dello stato è generalmente umido continentale, con inverni rigidi ed estati molto calde, tra marzo e giugno è possibile che ci siano dei tornado.

La capitale è Jefferson City così chiamata in onore del terzo presidente degli Stati Uniti d’America, Thomas Jefferson; nel 1993 subì una grande alluvione, il Campidoglio è anche sede del Museo Statale del Missouri, costruito in marmo di Cartagine ha sulla sommità la statua di Cerere dea materna della terra e della fertilità, nume tutelare dei raccolti.

Nella città nel mese di settembre si tiene un festival di musica jazz.

Autunno in Missouri

Un panorama pianeggiante attraversato da due grandi fiumi: il Mississippi e il Missouri
Autunno in MissouriCorps of Discovery Monument a Jefferson CityFontana e State CapitolGiardino botanico - St Louis MissouriIl fiume MissouriIl Ponte sul fiume MissouriInterno State CapitolLa statua di Cerere - State CapitolL'Altopiano d'OzarkMissouri - Il fiume MississippiMissouri State Capitol - Jefferson CityPanorama dall'Altopiano di Ozark

Ultimi interventi

Vedi tutti