Questo sito contribuisce alla audience di

California: Death Valley National Park

La Valle della Morte, parco nazionale USA dal nome tragico ma caratteristico e sicuramente bello da visitare

Tramonto sul Death Valley National Park

Uno dei Parchi Nazionali degli Stati Uniti ha un nome poco invitante “La Valle della Morte” (Death Valley National Park) si trova nello Stato della California e in piccola parte nel Nevada; ma in effetti è un luogo molto caratteristico e degno di essere visitato.

Presenta vari lati interessanti nell’ambito storico-culturale tra cui la città fantasma, geologico-mineralogico per la presenza di rocce e fossili, naturalistico-paesaggistico per la presenza di piante ed animali ed il particolare paesaggio, sportivo in quanto si possono fare passeggiate nel deserto montuoso, scalate ed usare la mountain bike.

Per raggiungere la Valle della Morte si può usare solo la pista di atterraggio a Stovepipe Wells e Furnace Creek in quanto non ci sono mezzi pubblici per raggiungerla.

Nella pietra della Valle si trova il corallo fossile che indica la presenza del mare risalente a 450 milioni di anni fa, si può acquistare un reperto al supermercato naturalistico di Furnace Creek se vogliamo portarlo via come souvenir; mentre presso il Museo di Furnace Creek si trovano reperti fossili di roditori, cani, camelidi e tapiri.

Molti gli animali che vivono nel deserto: lo scoiattolo (ground squirrel), il topo canguro (kangaroo rat), il gatto (pocket mice), la lepre (cottontail rabbit), la volpe (kit foxe), il coyote e la lince (bobcat), il muflone (desert bighorn sheep) e gli asini selvatici (wild burro), presenti anche i pesci alcuni dei quali sono rari.

Se volete fare le escursioni in Mountain Biking vi sono degli specifici percorsi di diverso livello: facili; moderatamente difficili; estremamente difficili.

Se volete avventurarvi alla scoperta del luogo ricordate che il clima della Valle è arido, da maggio a settembre la temperatura di giorno è in media sui 40-45 °C con delle punte anche oltre i 50 °C, mentre la notte scende a 30-35 °C.

Nella stagione estiva è sconsigliato circolare nella zona di giorno a causa delle elevatissime temperature, mentre è consigliata l’escursione nel tardo pomeriggio dalle ore 17:00 in poi e al mattino dalle 4:00 alle 10:00.

Bellissimo visitarlo in primavera quando il deserto si ricopre di fiori; sono presenti più di 600 tipi di piante e fiori tipici del deserto.

Se volete ammirare alcune immagini della Valle cliccate sul seguente link: California Death Valley National Park

Ultimi interventi

Vedi tutti