Questo sito contribuisce alla audience di

Lo Stato dello Utah

Verdi vallate e deserti che si uniscono per ricordarci l'antico West

Lo stato dello Utah

Lo Utah, il cui nome deriva dalla lingua degli indiani Ute e significa “Popolo delle Montagne”, è situato nella regione occidentale delle Montagne Rocciose ed è entrato a far parte dell’Unione il 4 gennaio del 1896.

Il territorio mostra un paesaggio naturale molto vario che spazia dalle foreste ricche di pini, all’aridità dei deserti tra cui il Deserto del Gran Lago Salato che rappresenta l’area più arida di tutto lo stato.

I suoi confini si estendono all’ Idaho e il Wyoming a nord, al Colorado ad est, a sud-est con il Nuovo Messico, con l’ Arizona a sud e con il Nevada ad ovest.

Al centro dello stato possiamo vedere la catena montuosa dei Monti Wasatch, con vette che raggiungono oltre i 3.650 metri s.l.m , luogo ideale per gli amanti degli sport invernali per la grande quantità di neve presente sui monti.

La roccia arenaria, nella parte meridionale dello Stato, ha assunto strane forme e mostra scenari selvaggi ed emozionanti scavati dallo scorrere del fiume Colorado e dai suoi affluenti.

Nella parte sud-orientale il paesaggio è tipico del west: canyon, archi, rocce, mesas (area di terreno sopraelevata dalla cima piatta e che possiede solitamente pareti lisce e verticali).

Per proteggere il grande patrimonio del paesaggio sono presenti i Parchi protetti tra cui il il Parco Nazionale degli Arches, quello di Bryce Canyon, quello di Canyonlands, il Capitol Reef e quello di Zion.

Tra le aree protette il Glen Canyon dove troviamo l’attrazione del Lago Powell un lago artificiale creato sul fiume Colorado con la costruzione della diga di Glen Canyon.

Tra i parchi statali da menzionare il Monument Valley reso popolare dai molteplici film girati in questo luogo; qui troviamo la riserva indiana di Uintah and Ouray e l’attrazione turistica più celebre è il Dinosaur National Monument.

Il clima dello Stato nelle parti più elevate è arido; mentre le nevicate in inverso da fine novembre a tutto il mese di marzo, sono presenti ovunque ad eccezione naturalmente delle zone desertiche, le montagne rimangono coperte di neve fino a luglio inoltrato.

Le stagioni primaverili, estive ed autunnali si presentano piovose e con possibilità, anche se rara, di veri e propri temporali i cui fulmini possono provocare incendi o alluvioni.

I tornado sono rarissimi, quando avvengono non superano i due in un anno.

La capitale Salt Lake City ha ospitato nel 2002 i XIX Giochi olimpici invernali e per la manifestazione vennero ampliate le autostrade locali e inaugurato un sistema di metropolitana leggera. I siti olimpici sono oggi utilizzati per manifestazioni sportive locali, nazionali ed internazionali ed anche per consentire l’allenamento agli atleti olimpici; il turismo ricevette una forte spinta dopo i giochi.

Vicino alla città si estende il Gran Lago Salato che, nella parte settentrionale, diventa un deserto di sale; sul lago si può visitare Antelope Island collegata con un ponte alla terraferma, sull’isola vivono i bisonti americani, istrici, tassi, coyote, pecore Bighorn (Ovis canadensis, una specie di pecora americana con grandi corna che possono pesare fino a 14 kg), ed altri animali e si possono vedere al pascolo da pochi metri di distanza.

Interessante da vedere nella città la Piazza del Tempio al cui interno sorgono gli edifici più importanti della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, e cioè: il Tempio con l’annessa cappella; il Tabernacolo; la Sala delle Assemblee; i due Centri Visitatori, posti uno al lato Nord e l’altro al lato Sud della piazza.

Nella piazza si trovano anche la statua bronzea di Joseph Smith Jr. (Sharon, 23 dicembre 1805-Carthage, 27 giugno 1844) fondatore e primo Presidente della Chiesa di Gesù Cristo dei Santi degli Ultimi Giorni, conosciuta anche come chiesa mormone e il Monumento del Gabbiano (Seagull Monument), legato a un famoso episodio della storia dei Pionieri mormoni.

A circa 25 km dalla città si estende uno dei più grandi autodromi del mondo: il Miller Motorsports Park, anche sede abituale del Campionato AMA Superbike.

Bryce Canyon National Park

Verdi vallate e deserti che si uniscono per ricordarci l’antico West
Bryce Canyon National ParkAnimali di Antelope IslandAntelope IslandAntelope Island  - PanoramaAntelope Island  - TramontoAntelope Island - BisontiArches National ParkBandiera di Salt Lake CityBryce CanyonGreat Salt Lake UtahInterno Salt Lake CityLa zona desertica dello UtahLuci e colori del desertoMiller Motorsports ParkMonument ValleyMonumento a Joseph SmithNatural Bridges National MonumentPanorama alle luci del tramonto del Bryce CanyonSalt Lake CitySalt Lake City - Panorama del Tempio Mormone

Ultimi interventi

Vedi tutti