Questo sito contribuisce alla audience di

Canzoni di Natale americane

Too-Ra-Lo-Ra-Loo-Ral, canzone nei dolci toni di una ninna-nanna portata al successo da Bing Crosby

Bimbo che piange

Uno fra i più importanti successi di Bing Crosby dedicato alle festività natalizie fu Too-Ra-Lo-Ra-Loo-Ral; con lui ebbe inizio l’era delle canzoni dedicate al Natale, che si sostituirono così ai brani classici fino ad allora usati.

“Too-ra-loo-ra-loo-ral, Too-ra-loo-ra-li / Too-ra-loo-ra-loo-ral, hush, now, don’t you cry / Too-ra-loo-ra-loo-ral, Too-ra-loo-ra-li / Too-ra-loo-ra-loo-ral, that’s an Irish lullaby.

Over in Killarney, many years ago / my Mother sang a song to me in tones so sweet and low / just a simple little ditty in her good old irish way / and l’d give the world if I could hear that song of her today.”

Traduzione:

“Too-ra-loo-ra-loo-ral, Too-ra-loo-ra-li / Too-ra-loo-ra-loo-ral, zitto, adesso, non piangere / Too-ra-loo-ra-loo-ral, Too-ra-loo-ra-li / Too-ra-loo-ra-loo-ral, questa è una ninna nanna irlandese.

A Killarney, molti anni fa / mia madre cantava una canzone per me con voce così dolce e sommessa / proprio una semplice canzoncina nella sua antica e piacevole abitudine irlandese / e darei il mondo se potessi sentire quella sua canzone oggi.”

Foto: www.mangiagalli.it

Ultimi interventi

Vedi tutti