Questo sito contribuisce alla audience di

ZIDANE: ULTIMO ATTO, LA VERGOGNA

Espulso lascia la Francia in dieci

Doveva essere l’ultima partita della sua carriera, il modo migliore per coronare una carriera luminosa.

Sembrava tutto prendere una direzione favorevole ai francesi, specie dopo un rigore causato nei primi 7 minuti da Materazzi (che poi riequilibrerà le sorti della gara), realizzato proprio dallo stesso Zizou.

Ma il sogni di Zinedine Zidane si è infranto contro il petto dello stesso Materazzi, colpito con una testata ed espulso dopo un conciliabolo tra arbitro ed assistenti.

L’uscita di Zidane è il saluto simbolico alla coppa della Francia.

Argomenti

Link correlati