Questo sito contribuisce alla audience di

Vasco Rossi video tour - Vivere senza te

27-01-10 Altro pezzo decisamente rock in scaletta


“Vivere senza te” è contenuto in una sorta di medley rock composto da un terzetto niente male come “domenica lunatica”, “dimentichiamoci questa città” e come detto “vivere senza te”.
Vasco fa sfoggio del suo rock migliore: chitarre di altissimo livello e grandi sonorità rock con un raffinato rock ‘n roll inizio anni ‘80.

E’ un vortice di emozioni che travolge letteralmente la platea: il Komandante mostra una grandissima energia e riesce a trasmettere tutta l’intensità dei pezzi.

Sembra a tratti di rivedere qualche concerto degli anni ‘80 nei palazzetti: Vasco che corre sul palco e canzoni spontanee, dal sapore quasi di inedito, come se la scaletta fosse decisa lì per lì ogni sera.

E’ una band che suona e a cui piace suonare.

“Proprio che tu che sei una - roccia - ha perso la testa per una che…
questo l’hai detto tu!
se ti fai prendere ti gira sopra un dito e tu…!!!!”

Come dimenticare un brano così?
La canzone era originariamente contenuta nell’album “liberi liberi” uscito nel 1989 e venne spesso proposta dal vivo, specie in “compagnia” di “domenica lunatica”

Buona visione!