Questo sito contribuisce alla audience di

Vasco o non Vasco? Contraffatto!

10-02-10 E' un po' la notizia del giorno: un maxi sequestro di merce contraffatta

calendario vasco 2010Quasi 11 mila gadget contraffatti di Vasco Rossi sono stati sequestrati dalla guardia di finanza di Torino. Felpe, magliette, bandane ed etichette varie, tutte rigorosamente contraffatte, pronte per essere vendute ai malcapitati fan del cantante in occasione della sua ultima tournee.
Denunciati due torinesi.A far partire le indagini, nelle scorse settimane, era stata la casa discografica Emi Music Italy. (ANSA).

E’ questa la notizia diramata in giornata dall’Ansa.
Il giro di gadget, magliette e felpe raggiunge infatti cifre molto importanti: ch è andato ad un concerto se ne può facilmente rendere conto.
Non si tratta solo dei concerti di Vasco Rossi, ma di un fenomeno ugualmente diffuso.
La merce contraffatta o non ufficiale viene da sempre proposta ad ogni concerto, specie quelli più frequentati.

Il merchandising ufficiale si trova infatti solo all’interno delle strutture destinate ad ospitare le esibizioni mentre all’esterno trovano posto bancarelle (tutte autorizzate?) qualche ambulante e sicuramente molti abusivi.

Per non parlare dei bagarini.

Un fitto sottobosco di illegalità e di approfittatori pronti a vivere alle spalle della passione di qualcuno, sfruttando il nome di un cantante