Questo sito contribuisce alla audience di

Vasco Rossi: suonare Va bene va bene così

31-03-10 Chitarra in braccio e video a portata di mano: un semplice tutorial per suonare questa hit del rocker di Zocca


A prima vista può sembrare abbastanza difficile da suonare, ma gli accordi si riveleranno presto molto semplici da eseguire.
Il grosso della difficoltà sta nell’interpretazione e nella corrette esecuzione dell’arpeggio.

“Va bene va bene così” è un pezzo del 1984 pubblicato nel primo album live di Vasco, con lo stesso titolo del brano già citato.

E’ un Vasco molto diverso rispetto a quello dei primi dischi, un rock che si fa molto dolce con una ballata dalle tinte molto intense.

La canzone non viene riproposta spessisimo in concerto ma rimane una delle più amate dai fan.

Cosa facciamo stiamo insieme stasera
dai non andare via
non inventare adesso un’altra scusa
un’altra un’altra bugia
cosa ne pensi di dimenticare
di lasciarci andare
ma dimmi la verità
forse stasera è una sera
che ti sentivi sola
e sei venuta qua
Non eri tu che dovevi partire
e non tornare più
non eri tu che in fondo
è come salire
basta non guardare giù
va bene va bene va bene
bugiarda quando ti conviene
versati pure da bere
è sempre lì dove sai tu
Ti sei accorta che facciamo l’amore…sì
ti sei accorta sì
e non mi dire che non lo volevi
e che non lo sapevi che finiva così
va bene va bene va bene
distratta quando ti conviene
diresti anche che mi vuoi bene
anche se non me ne vuoi più
va bene va bene va bene va bene
va bene va bene va bene va bene così
va bene va bene va bene va bene
va bene anche se non mi vuoi bene
va bene
telefonami…..telefonami!!!!
va bene va bene va bene va bene
va bene va bene va bene va bene così
va bene così