Questo sito contribuisce alla audience di

L'inaspettato Biagio Antonacci con Vasco Rossi

13-04-10 Esce "L'inaspettata" di Biagio Antonacci e all'interno del disco anche un riferimento al rocker di Zocca.

biagio antonacci primo pianoEsce il nuovo disco di Giagio Antonacci e… sopresa, c’è anche un tributo a Vasco Rossi.
Ecco le parole di Biagio intervistato da Tgcom.

In “Vivi l’avventura” citi anche “Stupendo” di Vasco, come mai?
Un uomo si alza la mattina dopo un’avventura occasionale con una donna e ha in testa il verso di “Stupendo” che fa “E’ la vita ed è ora che cresci“. Ho mandato un sms a Vasco per chiedergli il permesso e mi ha risposto entusiasta ‘Sei un grande! Bravo continua così’. E’ sempre stato affettuoso con me, sin da quando ci incontrammo al Festivalbar…

Ci racconti quell’incontro con Vasco?
Imbarazzato mi avvicino a lui che esclama (imita la voce del rocker, ndr) ‘Oh Biagio, vieni qui fatti abbracciare, grande, bravo’. Ero al settimo cielo e poi mi fa ‘Ah ma senti ma tu sei geometra no?’, confermo e mi risponde ‘Ah ok sai avrei uno studio da sistemare magari se mi dai una mano… Grandissimo Biagio, ma vieni qui fatti abbracciare… Ricordati lo studio eh però’ (ride, ndr).

Intervista tratta dal TGCom

Sarà anche per questo che Vasco ha recentemente riproposto a Torino “Stupendo”?