Questo sito contribuisce alla audience di

Biografia

Sulla testa del mio letto campeggia un grande planisfero, su cui spiccano vaghi dei pallini rossi tracciati a mano.Sono i luoghi che ho visto, i viaggi che ho fatto. Con un certo orgoglio, lo sguardo può scorgerli spaziando ampiamente sulla carta. Non sono molti, ma lo spirito che li ha accesi compensa quelli mancanti ed alimenta la voglia di tanta strada ancora da percorrere. Su quella carta corre una delle mie grandi passioni: viaggiare. Il viaggio è lo specchio su cui leggere l'essenza del divenire, nei luoghi che cantano la poliedrica alterità umana. E' la terra che cattura per sempre il tuo passaggio, mutandoti. La scoperta, l'avventura, la sfida. L'"oltre". Le passioni guidano la mia vita e mi fanno sentire viva. Credo che seguire se stessi sia un grande privilegio. I libri sono la mia ombra. Prediligo la poesia e, naturalmente, i diari di viaggio, i racconti di tutti quei "capitani coraggiosi" che hanno saputo osare e seguirsi,che hanno superato i propri limiti, fisici e mentali, spostando il raggio delle percezioni oltre il muro consueto entro il quale si attutisce il senso di ognuno, regalando al mondo nuovi orizzonti. Vado in moto e in mtb. Amo la vela e il mare e, quando posso,prendo il largo col mio laser. Navigo in rete da sei anni, ed è anche questo un grande viaggio comunicativo che spero mi permetterà di essere la custode di una sorta di porto, nel quale scambiare con voi impressioni e coordinate di viaggio, esperienze o solo passioni. Non è perché le cose sono difficili che non osiamo, ma è perché non osiamo che sono difficili. Seneca