Lapponia: il paese di Babbo Natale

Il paese di Babbo Natale esiste veramente e si trova in Lapponia a 8 kilometri a Nord di Rovaniemi.

Come tutti sanno, Babbo Natale vive in Finlandia.

Sin dagli anni cinquanta, Babbo Natale si reca al Circolo Polare per incontrare i bambini. Proprio qui,a Napapiiri, nel 1985, ha stabilito il suo ufficio dove viene tutti i giorni dell’anno per incontrare grandi e piccini e per ascoltare i desideri sui regali.

Per chi desidera andarlo a visitare deve sapere che la Lapponia è una terra molto speciale che ha quattro spettacolari variazioni stagionali.

L’inverno è lungo e buio e c’è sempre neve. Il sole non sorge affatto: rimane al di sotto dell’orizzonte. Cala ovunque un’oscurità azzurrata.
La luna, le stelle e, a volte, magnifiche aurore boreali, illuminano il paesaggio. La neve bianca riflette la luce.

La temperatura può scendere fino a -20º C - -40º C.

L’Aurora Boreale si può vedere di notte, in inverno, quando il cielo è limpido. Secondo un’antica leggenda, essa appare nel cielo nel medesimo momento in cui una volpe corre tra i declivi e la sua coda colpisce un cumulo di neve che emana scie.

Dopo il lungo inverno, i boccioli si inverdiscono con molta rapidità. I giorni si illuminano sempre di più. Il sole spunta e fa sciogliere la neve.

Già da svariati giorni prima del solstizio d’estate fino alla prima settimana di luglio, in Lapponia è possibile assistere al fenomeno del sole di mezzanotte. Proprio così! Il sole non tramonta affatto. Sono speciali le notti senza buio con giorni luminosissimi.

Dopo una breve estate arriva l’autunno e allora la natura si tinge di magnifici colori purpurei. Fare escursioni tra i declivi della Lapponia durante la “ruska” di settembre è un’esperienza affascinante.

Ovviamente la renna appartiene al paesaggio lappone.

Le renne sono generalmente grigie, ma a volte è possibile imbattersi in renne bianche. Hanno corna sgargianti e sono animali molto buoni. La renna vive principalmente tra i declivi della Lapponia, ma a volte è possibile avvistarne qualcuna che mangia i licheni grigi nei pressi del Circolo Polare.

Che ne dite è proprio così che immaginate il paese di Babbo Natale?

Peeplo Engine

Un motore di ricerca nuovo, ricco e approfondito.

Inizia ora le tue ricerche su Peeplo.