Questo sito contribuisce alla audience di

MUBA: Vietato NON toccare

alla Triennale di Milano dal 28 gennaio al 30 marzo 2008

La nuova mostra gioco di MUBA, “Vietato non toccare. Bambini a contatto con Bruno Munari”, è un omaggio al lavoro dell’artista dedicato ai bambini più piccoli.

la prima volta che MUBA si rivolge in via prioritaria al pubblico delle scuole materne e dei nidi, consapevole dell’importanza di un’offerta culturale di alta qualità per la fascia di età 2-6 anni.

Il percorso

I bambini iniziano il loro percorso scoprendo dentro scatole, apparentemente tutte uguali, oggetti e giochi ispirati a progetti e libri di Bruno Munari: si gioca con i sassi del mare, si prova a parlare con le mani, come l’artista suggeriva nel Supplemento al dizionario italiano, si scopre dentro un gioco di scatole cinesi…una formichina, come in certi libri per bambini di Munari. Il tema della meraviglia delle piccole cose e dello stupore costituisce l’introduzione della mostra. Un percorso tattile conduce i bambini ad esplorare con le mani e con tutto il corpo le molteplici sensazioni che derivano dalla sperimentazione fisica dei materiali più diversi: si entra in delle nicchie rivestite di cachemire, di pelle, di metallo, di plastica: un’esperienza plurisensoriale e plurimaterica porta a “guardare con le mani e a sentire con gli occhi”, attraverso un gioco motorio coinvolgente ed emozionante. Nel gioco “Più e meno”, su tavoli retroilluminati, i bambini giocano a comporre paesaggi verosimili o fantastici, singolarmente o in gruppo, con tessere trasparenti. Lo stupore e la meraviglia, l’esplorazione sensoriale, l’intuizione e la creazione visiva sono tappe di un percorso che accompagna alla scoperta dei Prelibri, realizzati da Munari per i bambini che non sanno ancora leggere. Nascono così piccoli libri, maneggiabili dalle mani dei bambini, costruiti con forme, colori, buchi, rilegature e materiali inusuali, fonte di curiosità e di sorpresa. Libri da esplorare, sfogliare e giocare, anche fare e reinterpretare, come proposto nell’ultima area della mostra, creando pagine di un proprio personalissimo prelibro.

Il percorso di gioco è rivolto ai bambini dai 2 ai 6 anni e sarà visitabile dal 28 gennaio fino al 30 marzo 2008 alla Triennale di Milano in Viale Alemagna, 6.

Link correlati