Questo sito contribuisce alla audience di

TABURNO DOC - Campania

D.P.R 29.10.86, D.M. 02.08.1993 Prod. Hl. 7.636

TABURNO o AGLIANICO DEL TABURNO DOCDalle aspre pendici del Monte Taburno, ammantate da vigneti ed oliveti, si ottiene un vino di grande pregio, frutto delle favorevoli condizioni ambientali e della intraprendenza e delle capacità professionali degli operatori della zona. L’impegno dei viticoltori trova nei vitigni autoctoni, e in particolare nell’Aglianico e nella Falanghina, i migliori alleati per l’ottenimento di vini di qualità.
L’area di produzione comprende 13 comuni, tutti nel Sannio; nell’area opera, accanto ad un crescente numero di aziende vitivinicole private, una importante Cantina sociale, con oltre 400 soci, che, attraverso una sapiente selezione delle partite e un’accurata cernita delle uve, elabora vini di grande pregio e spiccata tipicità, avvalendosi, per l’affinamento dell’Aglianico, di botti di rovere di Slavonia e di barriques di rovere francese.
Aglianico del Taburno rosso*
Colore: rosso rubino più o meno intenso, tendente al granato con
l’invecchiamento;
Odore: carattaristico, gradevole, persistente;
Sapore: asciutto leggermente tannico, che tende al vellutato con l’invecchiamanto;
Vitigni: Aglianico (min. 85 %), altri (max 15 %);
Gradazione alcolica min.: 11,50%;
Invecchiamento: 2 anni;
Produzione max: 100 qli/Ha;
Alleanze tra vino e pietanze: capretto al forno, stracotti di vitello in Aglianico, cinghiale, formaggi stagionati piccanti; si abbina perfettamente con i maccheroni al ragù;

Aglianico del Taburno rosato
Colore: rosa più o meno intenso;
Odore: delicato, fresco, fruttato;
Sapore: fresco leggermente morbito;
Vitigni: Aglianico (min. 85 %), altri (max 15 %);
Gradazione alcolica min.: 11,5%;
Produzione max: 100 qli/Ha;
Alleanze tra vino e pietanze: risotti, arrosti di carni bianche, salumi in genere; ottimo con coniglio in fracassè;

Bianco
Colore: paglierino più o meno intenso;
Odore: delicato, gradevole, caratteristico;
Sapore: asciutto fresco;
Vitigni: Trebbiano T. (40-50%), Falanghina (30-40%), altri (max 30%);
Gradazione alcolica min.: 11%;
Produzione max: 120 qli/Ha;
Alleanze tra vino e pietanze: ottimo con grigliate di pesce, crêpes farcite, con spaghetti (o linguine) ai frutti di mare; ottimo con flans di verdure.

Rosso
Colore: rosso rubino più o meno intenso;
Odore: vinoso, netto;
Sapore: asciutto, pieno;
Vitigni: Sangiovese (40-50%), Aglianico (30-40%), altri (max30%)
Gradazione alcolica min.: 11%;
Produzione max: 100 qli/Ha;
Alleanze tra vino e pietanze: arrosti pregiati di carni rosse e cacciagione, eccellente con pecorini stagionati.

Falanghina
Colore: paglierino più o meno intenso;
Odore: tipico caratteristico;
Sapore: asciutto, intenso, caratteristico;
Vitigni: Falanghina (min. 85 %), altri (max 15 %);
Gradazione alcolica min.: 11%;
Produzione max: 120 qli/Ha ;
Alleanze tra vino e pietanze: adatto come aperitivo; antipasti e frutti di mare, pesce al vapore; garantisce alleanza di speciale eleganza con spigole in torta di sale; eccellente con pettole e fagioli;

Greco
Colore: paglierino più o meno intenso;
Odore: caratteristico, gradevole;
Sapore: fresco, secco, tipico;
Vitigni: Greco (min. 85 %), altri (max 15 %);
Gradazione alcolica min.: 11%;
Produzione max: 100 qli/Ha ;
Alleanze tra vino e pietanze: grigliata di pesce, frittura di paranza, pasta spezzata e legumi; si sposa ottimamente con la zuppa di baccalà e pasta e cavolfiori;

Coda di Volpe
Colore: paglierino più o meno intenso;
Odore: delicato caratteristico;
Sapore: asciutto, pieno, tipico;
Vitigni: Coda di volpe bianca (min. 85 %), altri (max 15 %);
Gradazione alcolica min.: 11%;
Produzione max: 120 qli/Ha;
Alleanze tra vino e pietanze: risotti ai sughi di mare in bianco, crostacei arrosto e pesce salsati, zuppe di legumi; particolarmente indicato con zuppa di fave con cuori di carciofi e piselli del Vesuvio;

Piedirosso
Colore: rosso rubino brillante più o meno intenso;
Odore: vinoso, gradevole, caratteristico;
Sapore: fruttato asciutto;
Vitigni: Piedirosso (min. 85 %), altri (max 15 %);
Gradazione alcolometrica minima: 11%;
Produzione max: 100 qli/Ha;
Alleanze tra vino e pietanze: zuppe di pesce del Golfo con pomodorini del piennolo, di rilievo è l’abbinamento con la parmigiana di melanzane.

Spumante
Spuma: fine e persistente;
Colore: paglierino più o meno intenso;
Odore: fine, leggero, fruttato;
Sapore: persistente, secco, elegante;
Vitigni: Coda di volpe bianca e/o Falanghina (60-70%), altri (max 40%)
Gradazione alcolica min. : 11%;
Produzione max: 120 qli/Ha;
Alleanze tra vino e pietanze: ottimo come aperitivo, con frutti di mare; è in eccellente armonia con la frittura all’italiana.

Novello
Colore: rosso rubino più o meno intenso;
Odore: caratteristico, fruttato, vinoso;
Sapore: rotondo, poco tannico;
Vitigni: Aglianico (min. 85%) , altri ( max 15%);
Gradazione alcolica min.:11,5%;
Produzione max: 100 qli/Ha;
Alleanze tra vino e pietanze: primi piatti con salse piccanti, salumi in genere; abbinamento tradizionale caldarroste e novello;

* Il vino Aglianico del Taburno, rosso, se invecchiato per 3 anni, di cui almeno 6 mesi in botte e 6 mesi in bottiglia, e con una gradazione alcolica non inferiore al 12%, può riportare in etichetta la dicitura riserva.

title="Statistiche">
Statistiche di PowerStats.it src="http://www.powerstats.it/logs/statistiche_52101.gif" border="0">

title="Statistiche">Statistiche