Questo sito contribuisce alla audience di

Il vino siciliano "Semplicemente Rosso" di Mick dei Simply Red

Nero d'Avola e Etna rosso: saranno i prossimi successi del cantante dei Simply Red, Mick Hucknall, nella nuova veste di produttore di vino in Sicilia. Presso tutte le filiali del Banco di Sicilia ''Il Cantante'', Nero d'Avola igt prodotto dall'azienda del cantante dei Simply Red.

VINO: IL ROSSO DI MICK SI PUO’ SPILLARE IN BANCA
Mick_Hucknall_simply_redPALERMO, 21 GEN - Un nuovo vino rosso Nero d’Avola, prodotto dall’azienda vinicola ”Il Cantante” di proprieta’ di Mick Hucknall, voce dei Simply Red, il noto gruppo musicale inglese, e’ commercializzato in tutte le 530 filiali del Banco di Sicilia.

La vendita, che si riferisce alla prima produzione, pari a 12.000 bottiglie da 0,75 lt e frutto della vendemmia 2002, avviene in ”esclusiva mondiale”.

Il vino e’ offerto in confezioni da due bottiglie da 0,75 lt, in cartoni personalizzati con il logo dell’azienda vinicola e del Banco di Sicilia, al prezzo di 49 euro tutto incluso.

La consegna dei vini avverra’ entro novanta giorni dalla data dell’ordine nelle filiali della banca che hanno raccolto l’ordine dall’ acquirente. Le confezioni complessivamente disponibili sono pari a 6.000.

L’azienda vinicola ”Il Cantante” e’ nata tre anni fa e conta oggi sei ettari di superficie coltivata a vigneto dell’Etna rosso, nel territorio di Sant’Alfio (sul versante est dell’Etna, a circa 800 metri s.l.m.) e di due ettari per la produzione del Nero d’Avola vicino a Pachino, in provincia di Siracusa. Si avvale della collaborazione dell’ enologo Salvo Foti.

semplicemente_rosso_etna_igt_il_cantanteIl vino ”Il Cantante” e’ un Nero d’Avola prodotto in un territorio, Pachino, capace di esprimere grandi vini rossi, pieni, corposi e nello stesso tempo di grande eleganza e complessita’. E’ un vino rosso di Sicilia ad indicazione geografica tipica.

Il vigneto, di 35 anni di eta’, e’ Nero d’Avola 100% coltivato ad alberello. Si estende per circa 2 ettari su un terreno argilloso-calcareo, in un ambiente climatico temperato, caldo mediterraneo. Le uve sono state vendemmiate dopo la meta’ di settembre e vinificate in rosso con lunga macerazione del mosto con le bucce. Il vino e’ stato fatto affinare in piccole botti da 500 litri per un anno.

”Con questa operazione - afferma Armando Casetti, responsabile della funzione prodotti del Banco di Sicilia - intendiamo rafforzare la nostra strategia di sostegno verso le aziende siciliane che producono vino e nello stesso tempo pubblicizzare il nostro territorio. L’iniziativa fa seguito ai successi conseguiti nell’ultimo triennio con le vendite dei certificati en primeur”.

(ANSA)

title="Statistiche">
Statistiche di PowerStats.it src="http://www.powerstats.it/logs/statistiche_34652.gif" border="0">

title="Statistiche">Statistiche

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”Adobe.SVGCtl”))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”SWCtl.SWCtl.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”ShockwaveFlash.ShockwaveFlash.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”rmocx.RealPlayer G2 Control.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”QuickTimeCheckObject.QuickTimeCheck.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”MediaPlayer.MediaPlayer.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”PDF.PdfCtrl.5″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”Adobe.SVGCtl”))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”SWCtl.SWCtl.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”ShockwaveFlash.ShockwaveFlash.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”rmocx.RealPlayer G2 Control.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”QuickTimeCheckObject.QuickTimeCheck.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”MediaPlayer.MediaPlayer.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”PDF.PdfCtrl.5″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”Adobe.SVGCtl”))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”SWCtl.SWCtl.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”ShockwaveFlash.ShockwaveFlash.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”rmocx.RealPlayer G2 Control.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”QuickTimeCheckObject.QuickTimeCheck.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”MediaPlayer.MediaPlayer.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”PDF.PdfCtrl.5″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”Adobe.SVGCtl”))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”SWCtl.SWCtl.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”ShockwaveFlash.ShockwaveFlash.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”rmocx.RealPlayer G2 Control.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”QuickTimeCheckObject.QuickTimeCheck.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”MediaPlayer.MediaPlayer.1″))

on error resume next
result=IsObject(CreateObject(”PDF.PdfCtrl.5″))