Questo sito contribuisce alla audience di

Camera di Commercio e Provincia di Grosseto al Vinitaly

La Camera di Commercio e la Provincia di Grosseto partecipano anche quest’anno, in collaborazione con le Strade del Vino Colli di Maremma, Montecucco e Monteregio di Massa Marittima, alla 39° edizione del Vinitaly, la manifestazione leader a livello mondiale del settore enologico, in programma a Verona dal 7 all’11 aprile 2005.

Camera di Commercio e Provincia di Grosseto al Vinitaly

vinitalyGrosseto : La Camera di Commercio e la Provincia di Grosseto partecipano anche quest’anno, in collaborazione con le Strade del Vino Colli di Maremma, Montecucco e Monteregio di Massa Marittima, alla 39° edizione del Vinitaly, la manifestazione leader a livello mondiale del settore enologico, in programma a Verona dal 7 all’11 aprile 2005.
Lo stand messo a disposizione dalla Camera di Commercio e dalla Provincia di Grosseto è uno spazio espositivo di 230 mq. collocato all’interno dell’area gestita da Toscana Promozione, nel quale le 37 aziende vitivinicole partecipanti esporranno i propri vini.
Le iniziative sono concentrate nella giornata di sabato 9 aprile. Si comincerà alle 10,30, presso la Sala Degustazione di Toscana Promozione, con una degustazione di vini ai quali saranno abbinati prodotti tipici locali, curata dal giornalista esperto del settore Carlo Cambi. Il programma prosegue alle 15,30 presso la Sala Degustazione di Enoteca Italiana con una degustazione guidata di soli vini, curata dal giornalista esperto del settore Andrea Gabrielli e in cui sarà presentata una selezione di 10 tra i migliori vini indicati dalle tre Strade del Vino maremmane.
Alle iniziative interverranno, tra gli altri, il Presidente della Camera di Commercio di Grosseto Federico Vecchioni e l’Assessore alle Attività Produttive della Provincia di Grosseto Marco Visconti.
La giornata si concluderà alle ore 17.00, sempre all’interno dell’area gestita da Toscana Promozione, con una degustazione di vini delle isole mediterranee, occasione nella quale sarà presentato il protocollo d’intesa, firmato da 5 province italiane tra cui quella di Grosseto, siglato con l’obiettivo di valorizzare i vini delle piccole isole: nel caso maremmano, si tratta di un’opportunità preziosa per recuperare la tradizione, anche storica, della viticoltura dell’Isola del Giglio, e di tutto il promontorio dell’Argentario.
Tra le iniziative organizzate per la promozione delle produzioni vinicole maremmane, spicca all’interno della Cittadella della Gastronomia “Mangiari Toscani”, vero e proprio ristorante gestito dalle Camere di Commercio e dalle Province di Grosseto e di Arezzo, con la collaborazione dell’Istituto professionale di Grosseto Luigi Einaudi. Il ristorante proporrà i prodotti tipici del territorio maremmano con ricette della tradizione abbinate ai vini di produzione locale.