Questo sito contribuisce alla audience di

Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara

Suggestivi itinerari che fanno del cibo la loro matrice fondamentale.

In uno splendido alternarsi di scenari che propongono un continuo intrecciarsi di suggestioni rurali, ambientali e monumentali si snodano questi suggestivi itinerari che fanno del cibo la loro matrice fondamentale.




La Via del Grande Fiume coinvolge quella porzione del territorio tangente il Po, che attraversa le terre strappate al fiume in secoli di sforzi e attenta convivenza. Bondeno, Migliarino, Codigoro, Mesola, aree fertili e generose, fiere ospiti di splendide realtà architettoniche e naturalistiche come l’Abbazia di Pomposa e il Bosco della Mesola. I prodotti caratteristici di queste terre sono la zucca e la salama da taglio.

La Via delle Corti Estensi tocca residenze antiche, splendidi esempi dell’altissimo livello di raffinatezza raggiunto nel passato. L’atmosfera nobile che i respira tra queste antiche mura si accompagna alla degustazione di prodotti d’eccellenza come il riso, l’aglio e il tartufo, e raggiunge il suo culmine con il sapore della Salama da sugo.

Lungo la Via del Delta si viene a contatto con le aree basse del territorio, le zone di incontro tra la terra e l’acqua, luoghi caratterizzati da una natura forte fatta di valli, mare, canali. I sapori ne contraddistinguono l’identità gastronomica: pesci, mitili, vini sapidi del Bosco Eliceo e l’anguilla.

Associazione Strada dei Vini e dei Sapori della Provincia di Ferrara

Segreteria: via Baruffaldi, 18 - 44100 Ferrara

Tel. 0532 234251 Fax 0532 205999

e-mail: stradavinisapori_fe@yahoo.it