Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Strada del vino della Penisola Sorrentina - Napoli - Campania

    Un motivo di vanto per la strada del vino della penisola sorrentina è essere riuscita a coinvolgere tutte le cantine aventi diritto a partecipare alla strada in quanto produttori di vino DOC Penisola Sorrentina o dei vini delle relative sottozone Gragnano e Lettere. Tra gli altri soci ci sono aziende agrituristiche, enoteche, ristoranti e alberghi l’impegno per tutti è promuovere il territorio attraverso la promozione dei suoi prodotti, per fare un esempio un albergo non può aderire alla strada del vino se non propone nella ristorazione i prodotti del territorio e se non promuove la strada e le aziende che ne fanno parte ai propri ospiti, un concetto un po’ nuovo quindi, ma molto interessante, in cui un albergatore può trovarsi a fare “pubblicità” per un agriturismo, e un vignaiolo promuovere un ristorante, tutto ciò con il fine ultimo di far conoscere la penisola nella sua interezza. Giuseppe Orefice - www.mediterraneosia.it

  • Strada del Vino Campi Flegrei - Napoli - Campania

    Per iniziare il viaggio nella terra dei miti, basta uscire appena dal capoluogo partenopeo e raggiungere la cittadina di Pozzuoli. Parte da qui l’itinerario della “Strada del vino Campi Flegrei”: un percorso affascinante nella civiltà romana, tra anfiteatri, terme, parchi archeologici, templi, dove la storia e la leggenda si fondono. L’antro della Sibilla Cumana o il lago d’Averno, l’ingresso del regno dei morti, suggestionano il visitatore, come i fenomeni vulcanici del bradisismo e della solfatara. Giuseppe Orefice - www.mediterraneosia.it

  • Strada del Vino in Terra di Lavoro - Caserta - Campania

    Dal binomio arte e gastronomia può nascere un’esperienza unica per il turista che sceglie la provincia di Caserta. La natura, inoltre, offre in questo territorio la possibilità di svolgere attività di trekking ed escursioni piacevolissime: il comprensorio del Matese, i percorsi naturalistici tra i monti Frascara e Sant’Antonio nei pressi di Galluccio, l’oasi naturalistica del Lago di Falciano sono solo esempi di tutto il bello che c’è ancora da vedere in questa provincia. di Giuseppe Orefice www.mediterraneosia.it

  • Strade dei vini e dei prodotti tipici dell’isola d’Ischia

    Ischia per gli antichi romani era l’isola di Enaria, l’isola del vino, l’isola in cui ogni grappolo d’uva veniva trasformato in nettare, dai sapienti mastri vinai locali. Di quell’antica sapienza oggi se ne riscopre il fascino e l’importanza, da qui partono le strade dei vini e dei prodotti tipici dell’isola d’Ischia. Giuseppe Orefice - www.mediterraneosia.it

  • Strade del vino della Campania

    In Campania sono state riconosciute 10 Strade del vino, che includono 19 delle 20 denominazioni di origine campane; per la Strada del vino Doc Capri sono in corso le procedure per il riconoscimento. Complessivamente vi hanno aderito 130 aziende vitivinicole e cantine, 65 aziende agrituristiche, 78 aziende produttrici di prodotti tipici, 80 ristoranti tipici, 34 strutture turistico-recettive, 17 enoteche.

  • Strada del Vino Costa d'Amalfi

    "... la Costiera Amalfitana trova sempre il modo di lasciarmi piacevolmente incantato: ripenso ai cancelli sull’infinito che ho visto arrivando qui a Tramonti, io li chiamo così, in realtà sono dei normalissimi cancelli poderali, ma siccome il terreno, per la forte pendenza si trova un po’ più in basso del livello stradale, l’impressione è quella di trovarsi di fronte ad un cancello che immette in uno spazio indefinito e infinito tra cielo e mare." Giuseppe Orefice - www.mediterraneosia.it