Questo sito contribuisce alla audience di

La guida risponde

0 Vota

Scelta del bicchiere

Domanda

so che, praticamente, c'è un bicchiere diverso per ogni tipo di vino. vorrei saperne di più, ma in modo semplice, perchè non sono un esperta. Puoi aiutarmi? Grazie!

Risposta

Un bicchiere dovrebbe essere incolore, inodore e preferibilmente di cristallo.

Tuttavia, al fine della migliore percezione delle caratteristiche olfattive di un vino, assumono particolare rilievo anche la forma e la dimensione del bicchiere, in quanto determinano il modo di sprigionarsi dei profumi (le sensazioni fruttate e floreali tendono ad uscire dal bicchiere prima di quelle minerali ed alcooliche).

Esistono in commercio una ventina di forme diverse di bicchieri; ai fini di una buona degustazione sono generalmente preferibili quelli a gambo lungo che consentono di evitare il contatto delle dita con la superficie del calice (un contatto, oltre a lasciare impronte indesiderate, può alterare la temperatura del vino stesso).
La scelta del bicchiere più appropriato comunque è essenzialmente legata alle caratteristiche del vino in esso contenuto.

I vini bianchi non richiedono bicchieri troppo grandi e possono essere maggiormente apprezzati in quelli con una bocca non troppo grande al fine di poter meglio cogliere sensazioni volatili come la freschezza e sentori di fiori e frutta a polpa bianca.

I vini rossi non invecchiati si degustano in bicchieri simili a quelli previsti per i bianchi, ma leggermente più grandi di questi ultimi per la tipicità delle sensazioni olfattive (fiori e frutta rossa) e la presenza di tannini.
I vini rossi di grande invecchiamento, caratterizzati da profumi complessi creatisi dopo anni in bottiglia, richiedono bicchieri "panciuti" con un'ampia superficie di base che consenta una maggiore ossigenazione e lo sviluppo dei profumi per un migliore apprezzamento del bouquet.

Gli spumanti secchi (e lo Champagne) richiedono le flûte, sia perché consentono di osservare meglio l'effervescenza sia perché facilitano una dispersione graduale dei loro profumi delicati.
Al contrario gli spumanti dolci prediligono i bicchieri a coppa, per far diffondere prontamente la loro aromaticità.

kla*** - 13 anni e 11 mesi fa
Registrati per commentare