Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

  • Tre vini rosati della zona di Bardolino - Seconda parte

    Cominciamo dal “Rosa Rosae”, un chiaretto d’indubbio fascino, ottenuto con il 65 per cento di Corvina, il venti per cento di Rondinella e il quindici per cento di Marcobona.

  • Tre vini rosati della zona di Bardolino - Prima parte

    Spesso sottovalutati o considerati con sufficienza altezzosa dai cosiddetti “puristi”, i vini rosé stanno conquistando sempre più legioni di appassionati e di consumatori, in considerazione del[...]

  • L'espressione di un territorio - Seconda parte

    Peter Zemmer ama i suoi Lagrein e si sente. Partiamo dal Lagrein classico, ottenuto, ovviamente, con il 100 per cento delle uve di questo vitigno che vanta un habitat ottimale sui terreni argillosi del comune di Ora.

  • L'espressione di un territorio - Prima parte

    I vitigni autoctoni rappresentano il cuore di un territorio, sono lo specchio più fedele del carattere, della visione di una terra e della gente che vi abita.

  • L'ultimo nato in casa Carpenè

    Le uve dell'ultimo Brut prodotto dalla Carpenè Malvolti e presentato all'ultima edizione del "Vinitaly" a Verona, crescono sulle rive del Danubio variamente calcaree e mineralizzate.