Questo sito contribuisce alla audience di

Gigi D’Alessio

Il cammino del suo successo.

Nato a Napoli il 24 febbraio 1967, Gigi D’Alessio si innamora della musica a quattro anni quando il padre gli regala una fisarmonica. A 12 si iscrive al Conservatorio di San Pietro a Majella di Napoli, ottenendo a 21 il diploma in pianoforte. Entra subito nel circuito degli studi di registrazione della sua città, avviando collaborazioni come arrangiatore, musicista e autore, con Nino D’Angelo e Gigi Finizio. A 23 anni si trova a dirigere l’Orchestra Scarlatti. Poco dopo diventa prima il pianista di Angela Luce e poi di Mario Merola, con il quale realizza e interpreta “Cient’anne”.

Sulla scia del successo della canzone, esce nel 1992 il primo album “Lasciatemi cantare”. L’accoglienza entusiasta dei fans prepara la strada al suo secondo lavoro, “Scivolando Verso L’alto”, campione di vendite della discografia napoletana. Nello stesso anno viene contattato dalla Ricordi, con la quale pubblica nel 1994 “Dove mi porta il cuore”. Il 1995 segna il successo di “Passo Dopo Passo” e D’Alessio diventa l’artista più seguito della corrente neomelodica. Nel 1997 arriva il grande successo di “Fuori Dalla Mischia” e dei singoli “Anna se sposa” e “Chiove”. Tra i brani di maggior richiamo 30 canzoni, “Se Putesse Vedè Papule”, “San Valentino”, “Di Notte”.

Nel 1997 riempie lo stadio San Paolo di Napoli. Nella primavera del 1998 pubblica il sesto album. Il successo di pubblico e di vendite è enorme. Contemporaneamente esce nelle sale il suo primo film, “Annare”.

Nel febbraio 2000 va al Festival di Sanremo. D’Alessio non è soltanto il vincitore morale, la sua “Non dirgli mai” ha per mesi il più alto airplay radiofonico di tutte le canzoni in gara, mentre il relativo album dal titolo “Quando la mia vita cambierà” è già disco d’oro a quindici giorni dall’uscita ( arriverà a superare le 400.000 copie).
A Sanremo 2001 la storia si ripete. “Tu che ne sai”, la canzone presentata alla 51° edizione, porta subito alla conquista del primo posto della classifica dei dischi più venduti l’album n.10 “Il cammino dell’età”.

Ultimi interventi

Vedi tutti