Questo sito contribuisce alla audience di

Vasco Rossi - Canzoni per me

Stupido hotel

Nel 1990 esce il nuovo disco live, “10.7.90 San Siro“, e Vasco viene
premiato tra i “Magnifici sette” dal pubblico di “TV Sorrisi e Canzoni“,
che lo ha scelto insieme a personaggi come Giulio Andreotti, Roberto
Baggio
e Paolo Villaggio. L’anno successivo è di nuovo padre,
mentre all’inizio del 1994 esce il nuovo album di brani inediti, “Gli spari
sopra
“. Questa ennesima fatica discografica rende a Vasco ben dieci dischi
di platino e il premio a “Vota la voce“. Nello stesso anno, durante la
manifestazione “Rock sotto l’assedio“, Vasco canta davanti a 110mila persone
e conferma un successo ormai già consolidato. Anche il video de “Gli spari
sopra
“, girato nel vecchio penitenziario di Alcatraz, riscuote enorme
successo ed è tuttora considerato uno dei migliori video musicali mai
realizzati. Il successivo album, “Nessun pericolo per te“, continua ad
esprimere l’alto livello artistico raggiunto, che vende ben
400mila copie solo nei primi cinque giorni. Vento inarrestabile di novità,
sarà ricordato anche per essere stato il primo artista italiano a
pubblicare un video via internet. Si tratta de “Gli angeli“, un videoclip
realizzato con la regia di Roman Polanski. E’ dello stesso anno
l’indimenticabile concerto gratuito offerto dal nostro beniamino a Palermo
con la partecipazione di 220mila persone. Altro bagno di folla, nel 1998,
a Imola dove, davanti a 130mila spettatori, Vasco canta il suo nuovo album
milionario, “Canzoni per me“, e raggiunge il primato di più grande concerto
italiano di tutti i tempi. Nel 1999, invece, il rocker ottiene ben quattro
delle sei nomination del PIM (Premio Italiano della Musica) e porta a casa
i premi di migliore tournèe, miglior disco e della critica. Subito dopo
esce “Rewind“, un doppio cd live che contiene il mitico concerto di Imola.
Dello stesso anno è anche il Premio Lunezia, per la canzone “Quanti anni
hai
“, in qualità di poeta del rock. Il tour Rewind, con circa 620mila
biglietti venduti, diventa il tour di maggiore successo in Italia, secondo
solo a Vasco tour ‘97. Anche l’anno 2000 regala il premio di miglior
tour italiano dell’anno al PIM e ora, alle soglie dell’album del nuovo
millennio, Vasco si appresta a riscuotere un nuovo scontato successo con
Stupido Hotel“.

Ultimi interventi

Vedi tutti