Questo sito contribuisce alla audience di

Renato Zero - Fonòpoli

Il progetto fonòpoli

Nel 1992 accetta di tornare in RAI per presentare, con Giancarlo Magalli
e Barbara De Rossi, la trasmissione “1,2,3 RAI…Riva Del Garda“.
Il 1993 è l’anno di “Quando non sei più di nessuno” e della nascita del
progetto Fonòpoli che convince Renato Zero a ripensare la sua decisione
di abbandonare le scene. Per promuovere l’iniziativa si esibisce ancora
sul palcoscenico del Teatro Ariston ottenendo un grande successo con il
brano “Ave Maria“. Fonòpoli è il giusto punto di arrivo, ma anche di
partenza, del suo coraggioso percorso all’insegna della fiducia nei giovani,
ma soprattutto nella gente comune che da sempre ispira la sua musica.
Incide anche il mini CD “Passaporto per Fonòpoli“, distribuito insieme
ad un calendario disegnato da Giovanni Barca e la tessera dell’Associazione.
I proventi delle vendite sono interamente destinati al progetto.
Nel 1994 incide “L’imperfetto” e presta la voce a Jack Skeletron,
protagonista del film di Tim BurtonNightmare before Christmas“,
partecipando anche alla realizzazione della colonna sonora.
Dopo vengono “Sulle tracce dell’imperfetto” (1995), “Zero gli anni ‘70
(1997), “Amore dopo amore” (1998) premiato come disco dell’anno per aver
venduto un milione e duecentomila copie, e l’album live “Amore dopo
Amore Tour dopo Tour
” (1999) registrato a Milano, al FilaForum di
Assago il 20 ottobre 1998 da Franco Finetti.
Nel gennaio 1999, durante una conferenza stampa nella Sala Rossa del
Campidoglio, il progetto definitivo di Fonòpoli viene ufficialmente
consegnato al Sindaco di Roma Francesco Rutelli e alla fine dello stesso
anno parte la fase esecutiva dei lavori.
Nella primavera del 2000 Renato Zero conduce su Raiuno “Tutti gli zeri
del mondo
“, un programma in quattro puntata che racconta in chiave onirica,
attraverso un viaggio fantastico, la vita del grande artista.
Esce la raccolta “I miei numeri” e sulla scia della trasmissione
televisiva esce il nuovo album “Tutti gli zeri del mondo“, che contiene,
oltre a canzoni inedite, anche alcune cover di grandi autori della
canzone italiana.

Ultimi interventi

Vedi tutti