Questo sito contribuisce alla audience di

Britney Spears

Definita come l’incarnazione pop della Lolita di Nabokov per quel misto di ingenuità e malizia che emerge dai brani che interpreta e dai suoi video...

Britney Jean Spears è nata il 2 Dicembre 1981 nella cittadina di Kentwood, nella Louisiana,
uno stato a sud degli Stati Uniti.
Britney è la secondogenita di Jamie e Lynn (genitori) infatti prima di lei era nato suo fratello
Bryan. Da bambina gli venne affibiato il soprannome di “Brit Brit” che si porta appresso ancora
oggi.
Il suo grande sogno è quello di diventare una cantante, e fin da piccola, con l’aiuto della sua
famiglia, cerca di realizzare questo desiderio.
Entra così nel coro della chiesa locale, partecipa a rappresentazioni musicali scolastiche e non,
tenta perfino, a soli otto anni, un’audizione al Disney Channel per il programma “Mickey Mouse
Club”. La Spears, essendo troppo giovane per essere presa, ma possedendo talento per
essere scartata, venne aiutata da uno dei produttori Disney per entrare in contatto con un
manager di New York, che permise a Britney di studiare canto e danza per le tre estati
successive.
Durante questo periodo le vengono
offerte varie occasioni, come particine in spot televisivi e
apparizioni in spettacoli di Broadway, tra cui la versione teatrale di “The Bad
Seed”, in cui si trova a recitare la parte di una bambina dall’apparenza dolce e in realtà
cattivissima.
Ad undici anni finalmente riesce ad entrare nel Disney Channel, in cui rimase per circa un anno.
Finita la permanenza nel Disney Channel, Britney trova l’occasione di mostrare le sue doti canore
ai dirigenti della Jive records tanto che i dirigenti della casa discografica
decisero di metterla sotto contratto consegnandola nelle mani
di Eric Foster e Max Martin, che producono il suo primo album. “Baby One More Time”,
preceduto dall’omonimo singolo il cui video vede una Britney in veste ‘scolaretta tutto pepe’.
L’album si piazza nella prima posizione delle classfiche americane prima e quelle europee poi.
La vita di Britney cambia radicalmente e diventa ricca di impegni tra concerti registrazioni e
video. Nel 2000 esce anche il suo secondo cd che emula i successi del primo: canzoni come “Oops!…
I did it again” sono ormai entrate nella storia!
Tra il 2000 e il 2001 Britney intrapprende il suo tour mondiale espandendo la sua musica in
tutto il mondo.
L’uscita del terzo album rappresenta una virata storica,
Britney utilizza la propria voce in maniera più moderna ed aggressiva, quasi graffiante.
Anche il look della Reginetta del POP cambia: vita nei locali,
concerti straordinari con performance dance assolutamente sensuali.

Ultimi interventi

Vedi tutti