Questo sito contribuisce alla audience di

Settimana del Baratto

Dopo il successo avuto lo scorso anno, la curiosità e l'entusiasmo che ha suscitato l'iniziativa, gli oltre 13.000 fan su Facebook, torna per la seconda edizione "La Settimana del Baratto". Dal 15 al 21 novembre i bed and breakfast affiliati al portale www.bed-and-breakfast.it che aderiranno, svincoleranno le persone dal valore del denaro che hanno in tasca per condividere qualcosa di molto diverso.

Barattare soggiorni Nei giorni che vanno dal 15 al 21 novembre 2010 in tantissimi B&B italiani si potrà soggiornare barattando beni o servizi in cambio dell’ospitalità. Vi faccio degli esempi. Preparate delle ottime conserve? Ottimo, potreste barattarle con un paio di pernottamenti inclusa colazione a base di prodotti tipici del luogo dove vi trovate e magari ingaggiare una gara di conserve. Avete una enorme collezione di dvd o divx e non trovate più lo spazio dove sistemarli? Perfetto, portateli in dono ai gestori di una struttura ricettiva che vi offriranno in cambio un indimenticabile weekend.

Il baratto non consiste solo in “beni”, durante la Settimana del Baratto si potranno barattare anche servizi. Potreste barattare il pernottamento con delle lezioni di musica o, in alternativa, potreste ospitare un idraulico o un elettricista per farvi mettere a posto gli impianti. O, che ne pensate di un giardiniere, di un fotografo, di un artista, di un imbianchino? Le possibilità di condivisione o di scambio possono essere infinite l’importante è non limitarsi, non avere imbarazzi (sbirciate sulla pagina Facebook della Settimana del Baratto) e proporre lo scambio nella massima serietà, cortesia, curiosità, empatia, simpatia, originalità.