Questo sito contribuisce alla audience di

Capirsi diversi

Come costruire nuovi orizzonti di convivenza, fra universalismo e relativismo.

Appare evidente, a chi decida di guardare il mondo con occhi lucidi, come la compresenza e la mescolanza di tradizioni, saperi e culture diverse, renda necessario affrontare il tema della costruzione di nuovi orizzonti di convivenza.

La questione delle regole e delle leggi ad esempio. Visioni diverse non giustificano diverse applicazioni delle leggi. non perché un apersona è estranea culturalmente ad una norma, essa per lei non si applica.

Il difficile è trovare l’equilibrio tra le diversità e quei necessari valori applicabili ad ogni persona. Questo significa costruire, come dice G. Favaro in ‘Facilitare l’incontro’ edito dalla Provincia di Arezzo, dei punti di mediazione individuando le reciproche e possibili rinunce.

Ultimi interventi

Vedi tutti