Questo sito contribuisce alla audience di

Ultimi interventi

prossimi 10 »
  • Heat Map e posizionamento degli annunci

    Le heat maps sono rappresentazioni grafiche dei siti web con delle zone colorate diversamente ad indicare le zone più attive. Queste zone calde rappresentano le parti della pagina che ricevono maggiore attenzione dall'occhio umano. Similarmente alle immagini del meteo, le zone con i colori rosso/arancione sono le zone più attive (più "calde") e dovrebbero essere la scelta numero uno per il posizionamento degli annunci da parte di qualunque publisher Adsense.

  • Guadagnare con Halloween

    Secondo solo al Natale, Halloween è la più grande "festa" in termini di shopping (anche shopping online), con un giro d'affari di oltre 6 miliardi di euro in pochi giorni ogni anno. Nonostante il prezzo sia generalmente importante, è stato dimostrato che ad Halloween non rappresenta un fattore determinante. Ad esempio, nel 1999 l'American Express Retail Index ha segnalato che solo nell'Halloween di quell'anno i consumatori hanno speso mediamente 98$, con un incremento del 21% rispetto all'anno precedente. Una buona ragione per parlare di Halloween se siete blogger.

  • Alternative ad Adsense

    Non c'è dubbio che Google Adsense è il leader indiscusso quando si parla di soluzioni pubblicitarie contestuali per guadagnare sul proprio sito. La questione è.. cosa fai quando per qualche ragione non rispondi ai requisiti di google per poterlo utilizzare, vieni bannato da adsense per qualche ragione o semplicemente vuoi provare qualcosa di diverso (anche nella speranza di aumentare i guadagni, con una soluzione più adatta alla tua situazione)? Per tua fortuna, Ci sono molte alternative ad Adsense in giro per il web.

  • Filtrare gli annunci della Concorrenza su Adsense

    "Il filtro per gli annunci della Concorrenza ti permette di bloccare specifici annunci, come gli annunci dei concorrenti, dall'apparire sulle tue pagine". Il filtro per gli annunci della concorrenza è ideale per far fuori i siti Made For Adsense che stanno facendo arbitraggio con Google.

  • Consigli per aumentare il Page Rank gratis

    Premesso che "nel web il page rank non è tutto", il pagerank è comunque importante sia per bloggers che per altri possessori di siti web perché tanto più è alto il Page Rank di un sito, tanto più sarà visibile nel motore di ricerca numero uno: Google. Esistono diversi modi per promuovere il tuo sito ed aumentare il tuo Page Rank, ma alcuni sono metodi di promozione a pagamento. Ecco dunque alcuni semplici consigli per migliorare il tuo page rank senza spendere un centesimo.

  • Rispettare il regolamento di Adsense è fondamentale

    Se intendi usare AdSense è fondamentale giocare secondo le regole, per il bene tuo e di tutti. E' bene ricordare che se Google è diventato il più grande business pubblicitario online, si deve anche al suo essersi dimostrato rigido ed inflessibile nel bannare chi ha infranto le regole.

  • Venire bannati da Adsense

    Venire bannati da Adsense rende improvvisamente inutili tutti gli annunci che visualizzi. La tua rendita si ferma e tutti i guadagni che hai maturato nel tuo account restano bloccati e con una certa probabilità non li vedrai mai più.

  • Aggiungere il codice Adsense: Consigli per principianti

    Se vi siete appena iscritti ad Adsense e dovete aggiungere il codice degli annunci al vostro sito, potrebbe farvi comodo qualche consiglio. Nota bene: si tratta di consigli rivolti essenzialmente a neofiti e principianti, sebbene una lettura rapida non dovrebbe guastare a nessuno.

  • Aggiungere Adsense alle tue pagine

    Le pubblicità AdSense si presentano sotto forma di codice Javascript, che dovrete poi aggiungere sulle pagine dove desiderate mostrare le pubblicità. Dal punto di vista del principiante, non è necessario sapere una sola cosa riguardo al Javascript per creare il codice di AdSense. Attraverso una pagina di Google Adsense è possibile generare il tuo codice Javascript: tutto quello che devi fare è selezionare un formato (immagini, testo o link), i colori e le dimensioni della pubblicità. In questo modo è possibile personalizzare facilmente gli annunci in funzione del vostro sito. Vediamo come funziona.

  • Recensione: Internet Business Promoter

    Voglio parlarvi di un software per web marketing che può davvero semplificarvi la vita (e farvi guadagnare di più). Si tratta di Internet Business Promoter (in breve IBP). IBP è da molti anni il software di eccellenza per i professionisti del SEO ed è facile capire perché. In questa recensione farò una panoramica delle sue principali funzionalità e vi spiegherò perché mi sento di raccomandarlo.