Questo sito contribuisce alla audience di

Protocollo Web Semantico

Il futuro di Internet?

La Semantic Technology Conference (in corso a San Francisco) si focalizza sugli sviluppi futuri del nuovo protocollo Internet, in grado di rendere più semplice e più “umana” la fruizione dei contenuti in Rete.

Niente più byte anonimi ed indistinti: si parla addirittura di “web intelligente“, in grado di riconoscere i dati necessari all’utente, accelerando i flussi di comunicazione.

Il progetto, fortemente voluto da Tim Berners-Lee, padre fondatore del World Wide Web, è ancora in fase embrionale. Tuttavia, molte grandi aziende stanno sperimentando concretamente questa nuova visione del web.

Qualche esempio? Hewelett Packard è coinvolta in un progetto educativo con il governo di Singapore mentre l’Ibm Internet Technology Group sta sviluppano applicazioni di web semantico all’interno dei settori di scienze biologiche.

Molte sono ancora le aziende scettiche, ma c’è chi crede che il web intelligente è già realtà.

Ultimi interventi

Vedi tutti