Questo sito contribuisce alla audience di

Lazio per il turista

Roma e non solo

La regione Lazio ha una superficie di 17.203 kmq ed un totale di 5.302.302 abitanti; è delimitata ad ovest dal Mar Tirreno (dalla foce del Garigliano a sud e da quella del fosso del Chiarone a nord) e dalle regioni della Toscana, dell’Umbria, dell’Abruzzo, del Molise e della Campania.

Il territorio del Lazio è geograficamente considerato unitario, pur non godendo di una tradizione culturale omogenea e neppure di una tradizione linguistica unitaria. La geografia della regione è piuttosto complessa per le diverse strutture presenti dal punto di vista morfologico e geologico: è inoltre la regione italiana più ricca di fiumi e laghi.

Il Lazio è diversificato anche nella flora e nella fauna locale e ciò incide sul paesaggio: sussistono coltivazioni intense nella zona dell’Agro Pontino; uno sviluppo industriale ai piedi dei Colli Albani; la coltivazione agricola è scarsa invece nelle zone montane, a Nord come a Sud. Il turismo è sviluppato in tutto il litorale ma anche nelle città e nei piccoli paesi, dove abbondano le tradizioni storiche ed i siti archeologici. La numerosa presenza di parchi ed aree protette permette, oltre allo sviluppo del turismo, anche una maggiore tutela dell’ambiente.

Informazioni tratte dalla Guida del Lazio - Touring Club Italia

Link correlati