Questo sito contribuisce alla audience di

Autunno Pavese Doc

Dal 13 al 17 settembre 2007

L’edizione numero 55 dell’Autunno Pavese segna un grande cambiamento. Dal 13 al 17 settembre 2007 al Palazzo Esposizioni di Pavia, il salone agroalimentare più famoso della provincia si presenta con sostanziali novità, dovute ad un restyling dell’intero contenitore: il nuovo slogan sarà “Autunno DOC a Pavia - Produzioni tipiche fra tradizione e cultura”.

Ma non è solo un restyling di facciata quello che gli organizzatori di PAVIAMOSTRE, l’Azienda Speciale della Camera di Commercio di Pavia, hanno messo in campo: tutto l’evento, da manifestazione prettamente pavese diventerà regionale, con l’apertura alle molte realtà enogastronomiche lombarde, che porteranno i loro prodotti negli stand dell’Autunno Pavese. Il percorso interno al Palazzo Esposizioni sarà modificato, è infatti prevista la creazione di zone di esposizione ben definite e riconoscibili, diversificate a seconda delle diverse province lombarde.

L’Autunno Pavese è da molti anni la vetrina più importante del settore agroalimentare pavese (ogni anno richiama un folto pubblico, nella passata edizione sono state superate in cinque giorni 24.000 presenze) ha contribuito alla scoperta ed alla rivisitazione di tutti i prodotti provenienti dal settore agroalimentare ed enogastronomico.

Nelle varie edizioni l’Autunno Pavese ha coinvolto tutti i comparti produttivi della provincia ed ha sempre creduto all’educazione del consumatore, consapevole che il frutto dell’operosità pavese racchiudesse valori e qualità molto alte anche in confronti nazionali.

Oggi, nella sua nuova veste, propone stand per l’esposizione di prodotti tipici lombardi raggruppati per zone di provenienza, serate gastronomiche curate dai migliori chef locali e regionali di ristoranti quotati, momenti per approfondimento dedicati alla cultura del cibo, alle strade dei vini e dei sapori. La missione, che come sempre caratterizza questa manifestazione, si può riassumere nel binomio “formare e informare il consumatore”.

Quest’anno, inoltre, torneranno protagonisti i “sapori primari” della tradizione (latte, pane, vino, etc.) e non mancheranno gli ormai irrinunciabili momenti di degustazione dei prodotti tipici aperti al pubblico.

Per le aziende lombarde che volessero essere presenti all’”Autunno DOC a Pavia edizione 2007” per esporre, far conoscere e vendere i propri prodotti tipici ed illustrare i tradizionali metodi di lavorazione, sono aperte le prenotazioni per gli stand.

Per prenotare gli spazi e per ricevere ulteriori informazioni, rivolgersi a PAVIAMOSTRE, nella sede operativa di Palazzo Esposizioni, ai numeri 0382393237-408-412-269.

Il programma della manifestazione in aggiornamento continuo sarà presto on line sul sito: www.autunnopavesedoc.it

Link correlati