Questo sito contribuisce alla audience di

MAESTRI DEL GUSTO, MAESTRI DELL'ARTE

AD IMPRUNETA, PER DUE FINESETTIMANA CONSECUTIVI (9/10 E 16/17 FEBBRAIO), LA MOSTRA MERCATO...

Torna l’arte dei grandi  maestri cioccolatai a Impruneta, quest’anno in un insolito connubio con l’arte orafa: cioccolato e gioielli insieme a rappresentare due tradizioni, che hanno reso famoso in tutto il mondo l’artigianato fiorentino.
La mostra mercato, promossa dall’associazione Maestri del Gusto Maestri dell’Arte presieduta da Leonardo Grassini, dalla Scuola per l’Arte della Gioielleria Perseo di Firenze e dalla Confesercenti, con il patrocinio e il coordinamento dell’amministrazione comunale di Impruneta, apre i battenti per due fine settimana consecutivi, il 9 e 10 ed il 16 e 17 febbraio, nei locali della Casa del Popolo di Impruneta,  con orario continuato dalle 9 alle 20.  A far bella mostra della  propria arte ci saranno i migliori artigiani cioccolatai e orafi,riunitisi per l’occasione, con le loro lavorazioni artistiche e le migliori qualità di cacao in esposizione.
Grazie alla collaborazione di Confesercenti quest’anno la manifestazione vede un maggior coinvolgimento dei commercianti della zona e di  tutto il tessuto economico e sociale di Impruneta, che  nei due weekend  di esposizione e  durante la settimana ospiterà eventi, spettacoli di piazza con distribuzione gratuita di assaggi di cioccolato e mostre, allo scopo di creare un momento di promozione, incontro e socializzazione.
In particolare piazza Buondelmonti e via Paolieri, nelle domeniche del 10 e 17 febbraio, ospiteranno il mercato di piccolo antiquario e dei mestieri dell’arte e dell’ingegno e via della Croce sarà chiusa al traffico e animata da appuntamenti e iniziative di vario genere.
La mostra “Maestri del Gusto Maestri dell’Arte” si colloca nell’ambito di una serie di iniziative promosse dall’amministrazione comunale e legate al progetto integrato”Architetture, botteghe,mercati e fornaci di Impruneta”, che nasce in la collaborazione con il  Centro commerciale Naturale Buondelmonte, per la valorizzazione del sistema commercio e produzione tipiche nel centro storico  attraverso interventi concreti di riqualificazione urbana e azioni di innovazione e promozione sul territorio.