Questo sito contribuisce alla audience di

L'Inghilterra ospiterà la IRB Women’s Rugby World Cup 2010.

Approvato il progetto della RFUW dopo un appassionante testa a testa con le Union di Germania, Sud Africa e Kazakhstan.

“E’ con immenso piacere la Rugby Football Union for Women e la Rugby Football Union annunciano che sarà l’Inghilterra ad ospitare la IRB Women’s Rugby World Cup 2010.”

E’ con queste parole che Rosie Williams, Managing Director della RFUW ha annunciato oggi la decisione dell’IRB di assegnare la prossima Coppa del Mondo femminile all’Inghilterra.

Il prestigioso torneo che si è tenuto ad Edmonton, in Canada, nel 2006 vedrà la partecipazione di 12 squadre nazionali, che rappresenteranno il meglio del rugby femminile nel mondo. Ancora non sono stati comunicati nè gli stadi nè le città che ospiteranno le competizioni, si sa solo che a Londa si giocherà nel “West London”.

Fin dal primo torneo che si tenne nel 1991 la Coppa del mondo è stata un immenso propulsore per la crescita del rugby femminile in tutto il mondo. In Inghilterra nella passata stagione erano presenti 567 club (senior e junior) con 12302 giocatrici.

Nel 2006 l’Inghilterra raggiunse la finale della Coppa Del Mondo, perdendo 25 - 17 contro le fortissime “Black Ferns” della Nuova Zelanda, mentre nelle passate edizioni ha ottenuto un successo (nel 1994 in Scozia), un altro secondo posto (2002 in Spagna) ed un terzo posto (1998 in Olanda).

L’Inghitlerra è al momento sicuramente la squadra più forte in Europa, visto che è campione in carica del RBS 6 Nations, della European Cup e della Nations Cup.