Questo sito contribuisce alla audience di

Gal Costa, Brazil! Stasera 04 luglio all'Auditorium di Roma

Dopo dieci anni di assenza Gal Costa, diva assoluta della musica brasiliana, inaugura, unica data italiana, la rassegna "Voci di donna". Enorme presenza scenica, voce sensuale e ricca di swing, queste le caratteristiche che rendono emozionante ogni sua esibizione dal vivo

Gal Costa, una delle interpreti classiche della musica popolare brasiliana, assieme ad Ellis Regina, prematuramente scomparsa, e a Maria Bethania, sorella del grande autore Caetano Veloso. Dotata di una voce dal timbro chiaro ma molto duttile, ha percorso tutta la storia della musica brasiliana sia dal lato più giocoso, danzante e corale, sia nei toni più intimisti delle ballate acustiche e del tropicalismo. Per lei hanno composto un po’ tutti i grandi autori della canzone brasiliana, da Veloso a Carlos a Chico Buarque e la sua voce accompagnava i film brasiliani ispirati ai romanzi di Jorge Amado, come “Dona Flor” e “Gabriela”. E’ venuta spesso a cantare in Italia, sia in teatri sia in manifestazioni estive e stasera ci farà rivivere il suo tropicalismo brasiliano.
*******************************************************************************
Ottima performance della cantante brasiliana Gal Costa all’Auditorium di Roma fondatrice negli anni ‘60 del movimento tropicalismo insieme con Caetano Veloso e Jobim.
La sua carica passionale nelle sue canzoni si denota subito e riesce con la sua personalità nonostante un italiano un pò stentato all’inizio del concerto a far suo il pubblico incitandolo a cantare insieme i suoi successi ed i successi di altri brasiliani (Caetano Veloso, Carlos Jobim e Tito Puente)cantando Corcovado, ragazza de Ipanema, Tristeza,e altri. Un ora e 30 di vera musica brasiliana.