Questo sito contribuisce alla audience di

L'Olanda ci vendica!

Gli oranges riescono a sfatare la tradizione che li vuole a casa al momento dei calci di rigore in un grande torneo e vendicano il biscottone nei nostri confronti!

Non è stata una grande partita quella fra Svezia e Olanda. Match nervoso, tattico con Davids e compagnia più padroni del campo ma con i gialloblu pronti a ripartire in contropiede. Si vede qualcosa di buono sulle fasce da parte di Robben per gli oranges ma la partita si chiude giustamente alla fine dei novanta minuti sul risultato di zero a zero. Nei supplementari l’Olanda cerca di più la vittoria visto che la tradizione li vuole sempre a casa al momento dei calci di rigore in un grande torneo da più di dieci anni a questa parte. Ma i rigori arrivano comunque. I primi 5 conducono ad un risultato di parità (sbagli di Abrahamovic e Cocu), poi al primo dei tiri ad oltranza Mellberg, capitano della Svezia sbaglia ma Robben (già nelle mani di Mr Abraham Chelsea) va a segno e sfata la tradizione ed al tempo stesso vendica il biscottone svedese-danese contro di noi. Gli oranges adesso se la vedranno con il Portogallo, il 30 giugno prossimo in un match non certo facile soprattutto se Davids e Seedorf non saranno più decisivi rispetto ad oggi. Ma in queste partite, sono proprio i campioni a venir fuori

Le categorie della guida