Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista a Fabseck - Secco77 - AntiGoldberg N.1

Perchè superEva Wrestling vuol dire democrazia, ecco l'intervista all'acerrino antagonista virtuale di Fabry T, Secco-Fabseck o semplicemente l'AntiGoldberg N.1! Personaggio molto noto del web wrestling italiano, ecco le sue sconcertanti verità...

Allora caro il mio fabseck, secco77, antigoldberg…. come è cominciata la tua passione per il wrestling?

La mia passione per il wrestling è nata nei primissimi anni ‘80, non grazie alla WWE di allora ma grazie al catch di Tony Fusaro che andava in onda su una rete locale, credo Tvr Voxson, stupendi gli incontri di André The Giant, dell’Hulk Hogan di allora e di un certo Antonio Inoki. Col passare del tempo poi sono passato a vedere la WWE su Italia 1 grazie anche al commento di un grande come Dan Peterson e poi verso il finire del 1999 vidi uno show della WCW con Steve Sting Borden, un grande e il resto è satellite grazie a Stream prima riportando la WWE in Italia.

Ed invece il tuo debutto nel mondo del web wrestling italiano?

Nel gennaio del 2000 scrissi su un motore di ricerca la parola wrestling ed oltre a trovare il sito ufficiale di vari siti come quelli della WWF e della WCW nonché della ECW trovai anche il sito di tuttowrestling gestito da Franchini Luca e da lì in poi il gioco.

Quello che tutti vogliono sapere… come nasce la tua avversione nei confronti di Goldberg che ha sancito l’inizio del nostro infinito feud virtuale?

La mia avversione verso questo personaggio? Facile, non sà vendere una mossa manco se glielo chiedi per favore e poi non darebbe un job pulito a nessun lottatore, mentre alcuni lottatori come The Undertaker e lo stesso Hulk Hogan ne hanno dati… in più vuole lottare i giorni che vuole mentre lottatori come Chris Benoit oppure Randy Orton si fanno quasi tutto il loro stramaledetto anno, eccezion fatta per le feste tipo natale o emergenze famigliari o altre cose urgenti.

Ma secondo te Billone tornerà mai nella WWE?

Spero mai.

Ti piace la WWE di oggi? Cosa vorresti vedere nel futuro prossimo?

Non mi piace affatto la WWE di oggi e in futuro vorrei vedere meno soap e tanto wrestling.

Tre lottatori del passato, del presente e del futuro.

Tre lottatori del passato: Bruno Sammartino, Giant Baba e Jake The Snack Roberts il miglior lottatore heel che esiste sulla faccia della Terra.

Tre lottatori del presente: AJ Styles, Chris Benoit e Kane.

Tre lottatori del futuro: Non me ne viene in mente nessuno.

E del Wrestling extra WWE che mi dici?

La TNA e la CZW possono anzi devono essere federazioni che possono fare concorrenza al monopolio della WWE, ma se i dirigenti delle federazioni che ho nominato non si daranno una mossa allora è tutto un cavolo e tutt’uno.

Sarai a Firenze il prossimo ottobre?

Purtroppo no, come non sono stato né a Milano né a Pesaro e cavolo sto rosicando come un porco.

Associazioni di parole: Goldberg, Austin, Hogan, Fabry T, Lesnar, Lord Kobe, Pippobarza, Bradshaw, Angle, Guerriero

Goldberg: no wrestling.

Sorry non Austin ma STONE COLD STEVE AUSTIN: The Best of Brawler, the best wrestler in USA, the Rattlesnake e in più l’uomo che se tornasse alla WWE farebbe crollare tutto il palazzetto in cui avviene lo spettacolo, ottime mick, ottimo carisma sul ring ovviamente non paragonato a HHH (Hollywood Hulk Hogan) ma possiamo metterlo nel secondo posto del podio!!!

Fabry T: Eremita :-D (mavaffaustin! NDFT)

Lesnar: vedi Goldberg.

Lord Kobe: Sa più lui di wrestling indy che un giornalista di wrestling professionista… Impressionante.

Poppabirza: Staffer

Che ne pensi di superEva Wrestling?

Fantastico, eccezion fatta per la presenza di un certo amministratore va benissimo… (mafavvarattlesnake NDFT)

Vuoi salutare tutti i tuoi fans e le tue ammiratrici che ti sarai creato con questa intervista?

Ciao.

Le categorie della guida

Link correlati