Questo sito contribuisce alla audience di

I sopravvalutati(parte I):Un guerriero di troppo

Due personaggi del wrestling immatricolato WWE stanno facendo parlare di sé in questo periodo ed il nostro Giacomo Mooregasm Zambon comincia a parlare di un Guerrero di troppo...

Due personaggi del wrestling immatricolato WWE stanno facendo parlare di sé in questo periodo,tuttavia oggi parlerò solamente di uno dei due(l’altro avrà la sua ramanzina il numero prossimo),il wrestler in questione lotta a Smackdown,una volta era un simpatico messicano che si divertiva a mentire mentre adesso si diverte a spacciarsi per papà affettuoso…gente ecco a voi Eddie Guerrero.

Eddie ormai è la brutta copia di se stesso,non sembra minimamente quello di un tempo e ormai è diventato più un ingombro che un timoniere nello show di Smackdown,è caduto in un baratro dal quale difficilmente potrà uscirne e nel quale dovrà passarci molto tempo e questo,cari lettori,è come un pugnalata alla schiena per un wrestler come lui;le bruciature del WWE championship sono ancora visibili sul ring in quanto hanno evidenziato in maniera molto chiara che Eddie non dispone delle qualità di trascinatore dello show che pensava di avere (e che anche la WWE pensava avesse),non dico che Eddie sia un wrestler mediocre o comunque “da contorno”,semplicemente è inadatto a ricoprire il ruolo di main eventer in un ppv e forse anche di Smackdown ,guardiamo l’annata di Eddie..è in serie negativa in ppv da No Way Out quando era campione di coppia con Mysterio e l’ultima sua vittoria da singolo risale addirittura al 2004 quando a No Mercy sconfisse Luther Reigns,insomma una discesa impressionante per uno che l’anno scorso era il WWE champion,ed è stato proprio il WWE title a rovinare la carriera,fin qui splendida,di Eddie.

In effetti il suo regno lo possiamo considerare un regno “ tappabuchi” in quanto Eddie lo tenne in un periodo d’emergenza,Lesnar se ne stava andando,John Cena e Big Show erano impegnati nel feud per l’US title e Kurt Angle doveva fermarsi per riprendersi da un infortunio che da tempo lo affliggeva,quindi scartando tutte le carte alla fine rimaneva la sua in quanto era il wrestler che riceveva più clamore dal pubblico…

Risultato?un disastro

Una cosa che la WWE e molti fans non hanno notato è che Eddie di per sé non è nemmeno un peso massimo,è gonfio quanto un cerchione di una macchina per carità e per questo regge il confronto con altri wrestlers ma per quanto riguarda l’altezza non ci siamo proprio,Eddie è un cruiser..troppo pompato ma pur sempre un cruiser,e la cosa si nota anche in televisione oltre che dal vivo;proprio l’altro giorno stavo guardando Wrestlemania XIX e ho notato che è alto come il nipote Chavo e ,sempre guardando una vecchia cassetta è alto tale e quale a Shannon Moore e a Tajiri che mi risulta combattano tutti nella divisione cruiser..possono sembrare dettagli se davanti hai Kurt Angle e Charlie Haas ma quando hai davanti gente della stazza di Jindrak e di Big Show si notano pesantemente,per esempio mi ricordo ancora di una puntata di Smackdown dove Eddie rifila i 3 amigos a Jindrak…lì ho capito che Eddie col WWE title non ha e non deve avere niente a che fare,è un ottimo performer ma solo a livelli di uppercard o midcarding e dal quale puoi tirar fuori ottimi match per la card di un ppv ma non certo per un main event…anche il modo in cui ha perso il titolo è davvero umiliante,in un texas bullrope match e per giunta contro JBL,alla fine sono cose che intaccano una carriera gloriosa come quella del messicano…il quale verrà sì ricordato negli annali del wrestling come WWE champion ma non sarà certo un ricordo felice,sotto un certo punto di vista Eddie può essere accostato all’ex bassista dei Metallica Jason Newsted,il quale non potrà mai essere veramente considerato un membro della band(come lui stesso ha dichiarato) nonostante avesse messo il suo basso in molti dischi della band capitanata da James Hatfield(se volete saperne di più cercate il documentario “When Metallica ruled the world”)…lo stesso vale per Eddie con il WWE title.

Oggi Eddie è impegnato in una faida squallida che marca ancora di più la sua serie negativa e ne accelera il declino di lottatore,saprà riprendersi dal suo periodo no e a riscattarsi?per ora solo una cosa è chiara:che Eddie è(o era) un sopravvalutato.

Giacomo Mooregasm Zambon - mooregasm@supereva.it

Le categorie della guida

Link correlati