Questo sito contribuisce alla audience di

La vicenda Matt Hardy / Lita/ Edge

La vicenda Matt Hardy/Lita/Edge ormai è quasi storia,il ladder match che sancirà la fine di questo discusso feud è ormai prossimo e a quanto pare scontato. Questo e molto altro nel nuovo greenmist

La vicenda Matt Hardy/Lita/Edge ormai è quasi storia,il ladder match che sancirà la fine di questo discusso feud è ormai prossimo e a quanto pare scontato con Edge che frega Matt colpendolo con la valigetta gentilmente passatagli da Lita e resta a Raw mentre Hardy verrà relegato al midcarding di Smackdown dove potrà dar battaglia per il titolo US o comunque partecipare a feud di secondo piano che saprà disputare in maniera egregia….e se il finale fosse diverso?

In effetti,dando un’occhiata alla situazione del WWE title abbiamo già Kurt Angle come pretendente (e se tutto va come penso a Taboo Tuesday vedrà la luce il quinto regno da campione dell’eroe olimpico),di conseguenza Edge potrebbe sì far valere il contratto che si porta appresso con la valigetta ma rischierebbe di fare un buco nell’acqua in quanto la figura del terzo incomodo,in questo caso,lo porterebbe al massimo a disputare il main event di un ppv e poi scivolare nell’uppercarding(un po’ come Kane a Armageddon 2003 e Shawn Michaels a Wresltlemania XX)nel quale galleggiava dall’inizio della sua carriera da singolo..in sostanza la figura della mina vagante che alla fine riesce a fare il colpaccio è da escludersi in quanto John Cena non è certo un campione d’emergenza e nemmeno Angle è un contender usa e getta ,se al posto di Cena e Angle ci fossero Guerrero e JBL allora le quotazioni di Edge sarebbero decisamente più alte ma qui il canadese non ha nessuna speranza di uscire vincitore e si brucerebbe qualcosa come 10 mesi di push,il che vorrebbe dire che la carriera di Edge da WWE champion verrebbe subito stroncata;considerando anche il fatto che Triple H tornerà il 3 ottobre e che molto probabilmente sarà lui a scrivere la parola fine sul primo regno di Cena le quotazioni di Ege andrebbero sotto zero.

Diverso il discorso se invece Edge perdesse il ladder match e approdasse a Smackdown che ha davvero bisogno di uno sfidante credibile da porre davanti a Batista,assoluto protagonista dello show,Smackdown ha bisogno di un heel credibile e soprattutto di uno sfidante con la esse maiuscola,con Orton ancora impegnato con Taker e con JBL prossimo ad una faida con Mysterio,l’arrivo di Edge calzerebbe a pennello in quanto occuperebbe un posto incredibilmente lasciato vuoto,in questo caso Edge avrebbe il 90% di possibilità di vincere il World Title magari con l’intervento di Lita e porre fine al primo reign dell’Animale,lo perderà magari qualche tempo dopo contro lo stesso Batista che a sua volta comincierà un feud con l’ex amico Orton ma alla fine realizzerà il suo intento.

L’unico che ha solo da perdere in questa storia è (purtroppo) Matt Hardy,se anche vincesse il feud con Edge alla fine non caverà un ragno dal buco da tutta questa storia,la WWE vedrà che i fans hanno avuto il finale che volevano e quindi si sentirà libera di rigettare Hardy nell’anonimato nel quale fluttuava già prima dell’angle con Lita,leggendo in internet articoli e opinioni sull’accaduto molti sottolineano la superiorità di Edge come un wrestler su Matt Hardy,ma è davvero così?

In fondo le carriere dei due sono intrinseche,entrambi infatti hanno fatto la loro fortuna con i TLC match combattuti in coppia con i loro rispettivi partners: Christian per Edge e il fratello Jeff per Matt,si sono guadagnati un pezzo di storia della WWE e hanno esaltato fans di tutto il mondo con le loro manovre spettacolari,poi è arrivato il prevedibile draft dei due tag teams e,come sempre accade,uno dei due viene messo da parte per lasciare spazio all’altro; e mentre la WWE decise di puntare su Edge trascurando invece la personalità di Christian allo stesso tempo vide nel più giovane( e nel più indisciplinato) degli Hardyz ovvero Jeff colui dal futuro più brillante relegando Matt nelle contese secondarie.

Ma mentre Edge,nonostante la vittoria a King Of the Ring e il feud con Angle,non riusciva ad andare over coi fans e mentre il talentuoso Jeff veniva risucchiato nel vortice della droga,Matt nel limite delle sue possibilità riuscì a ritagliarsi un piccolo seguito di fans grazie alla gimmick della Mattitude dove interpretava una sorte di Pastore impegnato a diffondere il suo credo,e la cosa piacque ai fans,che ancora adesso fanno il segno della V1 all’entrata di Matt ottenendo un discreto successo a Smackdown, ma non lo show di adesso ma bensì lo show di Brock Lesnar,dell’Undertaker American Bad Ass,insomma alla fine se uno ha davvero stoffa per questo mestiere alla fine si vede.

Edge invece non è mai riuscito ad uscire dall’anonimato,forse sul ring sarà più efficace e tecnico di Hardy ma non è mai riuscito a distinguersi dagli altri uppercarders,anche in questa annata Edge faticava a mettersi in luce e ci è riuscito,ironia della sorte,proprio con lo screwjob ai danni di Matt;è da lì che il suo status heel è andato alle stelle ma prima era il solito anonimo uppercarder alla Shelton Benjamin.

Non dico che adesso dovete dare la valigetta anche a Matt Hardy,sono io il primo a dire che Matt non deve competere per il WWE title in quanto è decisamente troppo per lui,ma almeno un ruolo più dignitoso di quello che fin qui ha ricoperto sì..almeno questo se lo merita.

Giacomo Mooregasm Zambon

Le categorie della guida

Link correlati