Questo sito contribuisce alla audience di

John Bradshaw Leyfield

Un giorno John era un semplice vaccaro texano: povero, un po’ sudicio e tentato da mille vizi (fumo, alcol, gioco d’azzardo ).. Poi grazie ad un’abile ( e fortunata ) azione borsistica diventò miliardario. Via i vecchi amici, via i capelloni da ribelle, John iniziò una nuova vita ricca di denaro, macchine lussuose e belle donne.. Nasce così JBL che, in pochi mesi, monopolizzerà i main events di SD diventando anche WWE Champion…

Un giorno John era un semplice vaccaro texano: povero, un po’ sudicio e tentato da mille vizi (fumo, alcol, gioco d’azzardo ).. Poi grazie ad un’abile ( e fortunata ) azione borsistica diventò miliardario. Via i vecchi amici, via i capelloni da ribelle, John iniziò una nuova vita ricca di denaro, macchine lussuose e belle donne.. Nasce così JBL che, in pochi mesi, monopolizzerà i main events di SD diventando anche WWE Champion….

LADIES AND GENTLEMAN.. PLEASE WELCOME.. THE FOLLOWING CONTEST.. FROM NEEEW YOOORK CITYYY…. “IIIISSS THE WRESTLING GOOOD “.. JOHN BRAAADSHAWWW LEEEEEYYYYFIIIEEEELD…….

Fisico: John è dotato di un fisico molto potente, è uno degli atleti più alti e pesanti della WWE, in pochi riescono a sovrastarlo. Tuttavia, ha un evidente limite: il grasso corporeo. I suoi chili di troppo non gli permettono di disputare match spettacolari riducendo la sua resistenza. Non sono pochi, infatti, i match in cui si è arreso in una manciata di minuti ( ad esempio : VS Cena a WM XXII, VS Boogeyman alla Royal Rumbe 2006 e VS Bobby Lashley nella puntata di SD post NWO 2006 ). Voto 7 - ( Grande.. Grosso… e Grasso !!! )

Tecnica: JBL imposta i propri match nel classico stile alla Bud Spencer, ovvero, basandosi quasi esclusivamente sulla forza fisica e prediligendo colpi diretti e potenti. Escluso qualche “ power bomb “, qualche DDT e il “ fall - away slam “ sa fare davvero poco.. Voto 4 + ( Bud Spencer !! )

Final Move : Clotheline From Hell: Un braccio teso in corsa di rara potenza che va a colpire l’avversario sulla base del collo e solitamente pone fine alle contese nelle quali Bradshaw è protagonista. È una delle finisher più incisive del panorama WWE, non è irresistibile comunque.. Voto 7.5 (Dritta dritta dall’inferno!)

Simpatia E Carisma: Nella prima metà del 2004 SD stava passando un momento molto difficile ( un po’ come sta accadendo oggi ). Vince aveva bisogno di un nuovo personaggio a cui affidare le redini dello show, per questo guardò bene tra i suoi “ dipendenti “ e scelse John Bradshaw. Il personaggio del miliardario, patriottico, aristocratico e antipatico “ JBL “ iniziò a funzionare. Bastarono poche settimane per farlo diventare il “ top heel “ di SD e in un mesetto John coronò il sogno di una vita diventando WWE World Heavyweight Champion.. Sia durante la permanenza negli A.P.A. che nelle vesti del miliardario arrogante, John ha dimostrato di essere tra i più carismatici del panorama WWE… Voto 8 (Arrogante!)

Mic Skill: John con il microfono in mano sa essere : pungente, divertente, ironico e soprattutto sa come farsi odiare. L’angle ( durante la puntata di SD da Tokyo ) in cui JBL mezzo ubriaco iniziò ad offendere verbalmente un “ Godzilla “ gonfiabile gigante ( scambiandolo per Big Show ) va dritto dritto tra i più divertenti da me visti. Voto 8.5 (Actor !!!)

Esperienza: Ormai sono circa 10 anni che calca i ring della WWF/E, d’esperienza ne ha da vendere. La sua voce la fa sentire soprattutto nel back-stage dove fa da chioccia per i più giovani distribuendo consigli e rimproveri. Vista la sua grande esperienza e le sue ottime doti intrattenitive siamo certi che, nel momento del bisogno, Vince punterà nuovamente su di lui. Voto 8.5 (Leader !)

Media: 7.3 C’è da aggiungere poco. Nell’ultimo ventennio il wrestling è cambiato molto. Il wrestling “ lottato “ conta molto meno, ormai si prediligono le doti intrattenitive o fisiche dei wrestler. Per questo un omone come JBL con quel carisma merita di essere stato campione e merita di bazzicare di tanto in tanto nel main event.. Certamente non merita di essere definito un raccomandato.

GRIFONE HHH 86

Andrea Caroti

Per contatti, richieste, critiche, sfoghi, informazioni, ecc.. ecco la mia mail scarlatti2@hotmail.it

“ Nobody Can Match To The Power Of The British Bulldog “

“ THIS IS FOR MY PEEPS “ “ CHRISTIAN RULES “

“ And That’s Bottom Line.. ‘Cause Grifone HHH 86 Said So “

“ W La Raza.. Eddie Will Never Die “

Oggi Anche:

“I’m A Wrestling God!”

Le categorie della guida