Questo sito contribuisce alla audience di

WWE One Night Stand 2007 in DVD: La Recensione

Nel 2005 la ECW era tornata per una sola notte, nel 2006 One Night Stand II, l'11 Giugno del 2006 ha rappresentato il nuovo inizio per la federazione extreme. Nel 2007 ONS è divenuto un pay per view quasi standard della WWE e che andiamo subito a scoprire match per match...

 
Nel 2005 la ECW era tornata per una sola notte, nel 2006 One Night Stand II, l’11 Giugno del 2006 ha rappresentato il nuovo inizio per la federazione extreme. Nel 2007 ONS è divenuto un pay per view quasi standard della WWE e che andiamo subito a scoprire match per match…

Stretcher Match

Rob Van Dam vs. Randy Orton

Il match è stato piacevole, ma non eccelso, forse un po’ troppo a “corrente alternata”, nel senso che uno dei due menava come un fabbro, mentre l’altro faceva il sacco da pugilato e viceversa, senza fasi particolarmente concitate o scambi troppo intensi. E Rob Van Dam è stato meno spettacolare del solito. Segnaliamo comunque come questo sia stato l’ultimo match di RVD alla WWE.

Tables Match

CM Punk, Tommy Dreamer & The Sandman vs. Elijah Burke, Matt Striker & Marcus Cor Von

Incontro davvero intenso in cui tutti han messo l’anima per divertire il pubblico. Dreamer e Sandman sono la storia della ECW, CM Punk ed Elijah Burke il presente ed il futuro, Cor Von invece è stata una meteora nella Extreme Championship Wrestling ed è un vero peccato perchè in TNA aveva fatto vedere grandi cose.

Ladder Match for the World Tag Team Championship

The Hardys vs. The World’s Greatest Tag Team

Che incontro ragazzi! Uno dei più belli del 2007! Gli Hardyz che finalmente sono sincronizzati come ai tempi migliori del loro tag, sono specialisti dei ladder match, Benjamin non ha nulla da invidiare a loro sotto il punto di vista della prestanza fisica e del parco mosse. Un incontro ben costruito, spettacolare e combattuto. Una vera perla, assolutamente da non perdere!

Lumberjack Match

Kane vs. Mark Henry

Come da copione un incontro lento che più lento non si può, statico, poco intenso, poco coinvolgente… in una parola: brutto. Nella loro immensa inutilità, i lumberjack sono stati comunque il punto di interesse maggiore della contesa. Tra l’altro abbiamo assistito al finale meno concitato e meno sentito della storia della WWE…

Street Fight for the ECW World Championship

Vince McMahon vs. Bobby Lashley

Ancora una volta il migliore sul quadrato è stato Shane McMahon per un feud che non ci ha mai convinti: uno spreco questo push a Bobby Lashley, uno spreco questo utilizzo dei McMahon, uno spreco questo utilizzo di Umaga.Solo un finale di discreto entertaining salva la contesa dall’insufficienza.

Pudding Match

Candice Michelle vs. Melina

Passiamo oltre…

Steel Cage Match for the World Heavyweight Championship

Edge vs. Batista

Buon incontro da parte di entrambi, nulla di trascendentale, ma comunque una prestazione più che positiva. I due non si prendono eccessivamente per due stili di lotta molto differenti e che non si amalgamano eccessivamente bene fra loro. Comunque si confermano essere due delle superstar più importanti del presente della WWE.

Falls Count Anywhere Match for the WWE Championship

John Cena vs. The Great Khali

La stipulazione conduce Kahli oltre i propri limiti, facendolo apparire quasi, e sottolineo QUASI un wrestler. Incontro breve e praticamente indolore con un finale esagerato ma divertente..

Ed ecco gli extra presenti nel DVD:

DVD Interview with John Cena

DVD Exclusive: Post Match Interview with Mark Henry

DVD Exclusive: Post Match Interview with Edge

RAW - 28/05/07 – Rob Van Dam vs. Randy Orton

Le categorie della guida