Questo sito contribuisce alla audience di

Intervista a Big Evil

Ancora Macho Minkius ad intervistare, stavolta tocca al giovane Alex “big evil” Destro, colui che dirige le fila della storica e-fed nota come Virtual Wrestling entertainment, nonché fratello del già intervistato Andrea Destro

 
Tanto per cominciare, una domanda “storica”: ci narri com’è nato VWE?
Beh, ti dirò… innanzitutto VWE è nato un po’ per caso, un po’ per scommessa! Il vecchio dominio VWE può essere considerato storico, da me, come da parte dello Staff che ora lo compone! VWE infatti era nato inizialmente nel lontano 2003 come un solo forum di Videogames, nient’altro, dove le discussioni si facevano tra le console di “vecchia” generazione, quindi PS2, XBOX e GameCube.. la Virtual Wrestling Entertainment è stato appunto un progetto che io e Ryu abbiamo azzardato poco dopo! Diciamo che in due abbiamo fatto l’idea, e poi io l’ho sistemata e pianificata come la VWE che tutti conoscono oggi! Il progetto iniziale infatti non c’entrava proprio nulla con quello attuale, era un tipo di GdR totalmente diverso, un progetto che abbiamo deciso di abbandonare a causa della sua complessità! Piano piano la mente ci ha indirizzati versi un tipo di GdR “Bookato”, e così abbiamo tentato! Ed eccoci qui!

Parlando del presente di VWE, recentemente trasferitosi sul visitatissimo dominio del forum di los malatones…..cosa ne pensi di questo trasferimento? Che vantaggi e svantaggi ha portato? Ci saranno novità? Ce le dobbiamo attendere?
Che cosa penso? Ad essere sincero all’inizio ero molto scettico… amavo il mio dominio e il forum che stavamo costruendo, ma sapevo tutto sommato che più di un certo livello, una certa soglia, non avremmo mai potuto raggiungerla da soli! Si è presentata l’occasione e anche qui ci ho messo un po’ per decidere… a poco a poco mi sono convinto e ho trovato più vantaggi che svantaggi! Diciamo che forse l’unico svantaggio è stato quello di aver perso il nostro storico dominio VWE, compensato comunque dalla possibilità di dare una maggiore visibilità al nostro GdR, con la possibilità quindi di trovare nuovi iscritti, Booker, e discutere con un numero più elevato di utenti!

Per quanto riguarda invece, il futuro, di VWE e di los malatones….hai dei progetti particolari in mente? Come riesci ad ottenere continuamente nuovi utenti, nuovi booker, nuovi iscritti al gdr? Quali sono le tue “tecniche”?
Per il momento il mio unico progetto è quello di portare VWE ai massimi livelli! Purtroppo qualche problema si crea di tanto in tanto ed il mio scopo iniziale è proprio quello di risolvere questi problemi, per sistemare la nostra programmazione, cosa più importante, e chissà… rilanciare qualche nuova iniziativa! Sono già molte le idee che abbiamo lanciato per questo Gioco di Ruolo e ti faccio qualche esempio… un sito interamente dedicato al GdR, l’idea di raccogliere tutti i match migliori sottoforma di “DVD”, l’idea dei PPV interattivi, diventata ora un classico, sfruttare in un modo particolare il Tough Enough, News, Rumors, piccole cose che rendono il tutto molto credibile e che appassiona molto gli utenti della VWE e non solo… e questo è il metodo principale che sfruttiamo noi della VWE per attirare nuovo Staff e nuovi iscritti! L’originalità del nostro prodotto! E sicuramente di idee nuove da sfornare ne abbiamo… ma preferisco non anticipare nulla visto che non c’è ancora nulla di ufficiale!

Spostandoci, poi, nel campo dell’ipotetico….la e-fed di VWE è composta da ottimi membri, sia per quanto riguarda i booker, che gli iscritti….c’è appunto, qualche appassionato di gdr, qualche concorrente, o qualche booker, che invidi alle altre e-fed?
Ti dico la verità… non ho mai avuto molto tempo per partecipare ad altre e fed! Questo in dimostrazione del fatto che l’idea VWE è stata costruita da zero, senza prendere spunto e senza soprattutto copiare idee altrui! Ho partecipato ad una sola e fed con vecchi amici, una soltanto, dove la particolarità era appunto quella di poter combattere con Wrestler del tutto inventati, senza quindi limitazioni nelle iscrizioni! E se questa era l’unica idea che potevamo copiare, beh… chi conosce VWE sa che non è caratteristica della nostra federazione “giocare” con Wrestler inventati!

Domanda scomoda: cosa rende VWE una delle migliori e-fed nel wrestling web italiano? Quali sono le caratteristiche che contraddistinguono il gdr ideale, quello perfetto? e su quali aspetti desidereresti migliorare ulteriormente?
Come ho già detto, ciò che rende la VWE una grande federazione sono le innovazioni apportate, le idee che vengono sfornate molto spesso e sempre ben viste dagli iscritti, la qualità delle puntate stesse con grandi storyline che non smettono mai di migliorare! Insomma, i Booker sono davvero dei migliori, l’unico problema può proprio ricadere su quest’ultimo punto… pochi ma buoni… il discorso Booker… purtroppo gli impegni ci sono per tutti e in periodo scolastico può diventare difficile gestire con puntualità ogni edizione dello Show… diciamo che l’unico punto da migliorare del nostro GdR è proprio questo, cercando magari di suddividere il lavoro del Booker fra tanti nuovi iscritti!

Passando direttamente a te, e ai tuoi sogni….ti piacerebbe fare il wrestler? Ogni fan desidera, in fondo, in qualche modo, contribuire alla causa del wrestling lottato..
Mi piacerebbe fare wrestling? Beh si… penso sia un po’ il sogno di ogni fan! Ho cominciato a seguirlo quando mi è stata data la possibilità di farlo… diciamo dal periodo Royal Rumble 2004! Pochissimo tempo fa in effetti… la passione è nata da subito e non ho potuto fare a meno di informarmi sulla storia dello sports entertainment! E quello di fare il wrestler diciamo, è sempre stato uno dei miei sogni nel cassetto… può sembrare stupido ma è vero, se non come lottatore, almeno come Booker appunto! Diciamo che mi interesserebbe entrare nella sfera del mondo del wrestling!

VWE ti ha reso famoso, una curiosità ancora sul gdr…qual è lo show che ti ha entusiasmato di più? E quale invece lo show reale, che ti ha appassionato di più, nella tua “carriera” di wrestling fan?
Parlando di VWE devo dare la precedenza al roster di Hellfire, il primo storico roster del GdR! Con l’aumento degli iscritti poi siamo stati costretti ad aprire un nuovo brand, quello che appunto gestisco tutt’ora, ovvero VWE Monday Night Road War, e devo dire che questo è sicuramente lo Show che mi ha regalato più emozioni! Mi ha cresciuto come Booker e mi ha dato la possibilità di scatenare tutta la mia fantasia su rivalità che avrei sempre voluto vedere sul grande schermo e anche appunto storyline, non solo battaglie tra lottatori! A volte sono proprio le storie e i fatti a rendere il tutto ancora più emozionante! Per quanto riguarda invece gli Show reali, io mi schiero con la federazione di Stamford, l’ho sempre detto e sicuramente non lo nego… e il miglior Show non posso che trovarlo in Raw! Sia per la qualità, che per la quantità! I miei preferiti li ho sempre trovati lì insomma, e ti cito anche qualche esempio… l’idolo Chris Jericho, Jeff Hardy, Triple H, in passato anche Kurt Angle! Insomma ce ne sono stati.. ora anche JBL per intenderci! Ce ne sono molti! Poi ovvio… ho altri beniamini anche tra le fila di Smackdown e della ECW, tra i quali spiccano Undertaker e l’irlandese Finlay per lo Show blu, Burke e Benjamin per la ECW… questi ultimi due in particolar modo per il loro comportamento all’interno del ring, mi piacciono molto per come combattono!

Come il sottoscritto, sei un grande fan di Chris Jericho…come giudichi il suo ritorno? Il suo depush è momentaneo, o sono stati commessi grossi errori di booking nel gestire il suo ritorno? Riuscirà, infine, a tornare per davvero un main eventer, un top face, a Raw?
Per quanto riguarda il suo ritorno, per me in particolare, è stato un momento davvero emozionante! E’ stato deciso veramente bene, con tutti questi messaggi criptici che ogni settimana ci hanno tormentato, messaggi che ci hanno fatto passare giornate intere tentando di decifrare quei 20 secondi di codici senza senso che la WWE lanciava ad ogni occasione! Come ho detto il suo rientro in WWE è stato da pelle d’oca, e ho atteso molto il suo primo incontro dopo due anni di inattività, ma diciamocelo… forse la WWE ha azzardato un po’ troppo decidendo di metterlo da subito contro il campione WWE Randy Orton! Il match ad Armageddon l’ho sempre dato come per scontato… non ho mai creduto fino in fondo ad una sua vittoria del titolo e forse è anche giusto così.. un po’ come è successo poi nella rivalità fra JBL e lo stesso Y2J! Un’altra rivalità difficile da gestire, con un Bradshaw appena rientrato sul quadrato e quindi quasi intoccabile, e un Y2J arrivato da una sconfitta contro Randy Orton… ok, una vittoria per DQ, ma pur sempre una sconfitta in termini di wrestling! E infatti come si è concluso il primo match in PPV di JBL dopo il suo ritorno? Per DQ… proprio per non dare un depush eccessivo a nessuno dei due rientranti! La situazione di Jericho al momento non è delle migliori, ma continuo a sperare di rivederlo presto nel Main Event e soprattutto di poterlo rivedere con la cintura WWE attorno alla vita! Ma per farlo, Y2J ha bisogno di una rivalità importante… contro magari una colonna portante… come Shawn Michaels, o lo stesso Flair… insomma in palio c’è anche la sua carriera in questo periodo e chiunque riesca a metterle fine, riceverebbe un push non indifferente… in poche parole… Y2J ha bisogno di vincere da subito!

Per concludere…una domanda che mi viene spontanea, visto che sei giovane, hai il tempo dalla tua parte, e nessuno dovrebbe frenarti, mai.…sogni di lavorare, in qualche modo, nel mondo del wrestling? Per intervistare chi pagheresti di tasca tua?
Si, sicuramente mi piacerebbe lavorare nell’orbita del Wrestling! E se dovessi mai diventare un intervistatore, o se comunque dovesse presentarsi una limpida occasione in futuro, sarei molto felice di chiedere qualcosa al mio idolo Y2J! O passare un po’ di tempo con il Dead Man, per capire un po’ che persona è… o perché no? Magari anche vedere che effetto fa trovarmi davanti uno come John Cena… e per chi non lo sapesse, beh… non sono proprio uno dei suoi più grandi fan!

Grazie per aver risposto a tutte le mie domande!
Grazie a te per avermi dato la possibilità di raccontare un po’ a tutti la storia della VWE, e soprattutto per essere stato il primo ad avermi reso protagonista di un’intervista!

Le categorie della guida