Questo sito contribuisce alla audience di

WWE Legends of Wrestlemania Recensione

Per chi come il sottoscritto è cresciuto a pane e Wrestling sin dalla più tenera età, non ci si può avvicinare a WWE Legends of Wrestlemania senza un briciolo di nostalgia. Erano i primi anni[...]

WWE Legends of Wrestlemania RecensionePer chi come il sottoscritto è cresciuto a pane e Wrestling sin dalla più tenera età, non ci si può avvicinare a WWE Legends of Wrestlemania senza un briciolo di nostalgia. Erano i primi anni ‘80, l’Hulkamania era appena scoppiata e Wrestlemania muoveva i suoi primi passi. Anni da pioneri qui in Italia con la mitica voce di Dan Peterson che ci ammaliava tra aneddoti e commenti. Ora possiamo rivivere tutte quelle atmosfere con WWE Legends of Wrestlemania, titolo che propone un vero e proprio dream roster (manca solo Macho Man Randy Savage a causa dei forti contrasti tra l’ex lottatore e la federazione di Stamford) con le superstars più importanti di oltre 15 anni: dall’immortal Hulk Hogan, al leggendario Andrè The Giant, dai miti degli anni ‘90 The Rock e Stone Cold Steve Austin, alle icone anni ‘80 Ultimate Warrior ed Iron Sheik senza dimenticare due lottatori ancora in attività come un “certo” Undertaker e Triple H. Per la lista completa comunque vi rimandiamo a questa pagina.

Se pensate che THQ abbia preso WWE Raw vs Smackdown 2009 e abbia solo cambiato i lottatori, beh, vi state sbagliando di grosso. Legends of Wrestlemania vuole proprio farci fare un tuffo nel passato infatti proponendoci un gameplay quasi “anni ‘80″ molto più arcade ed immediato rispetto alla serie “principale” e decisamente alla portata di tutti, anche dei giocatori meno esperti. Questa è stata una scelta ben precisa da parte dei programmatori che forse scontenterà gli hardcore gamers più intransigenti ma che dà l’opportunità di far vivere il titolo ad un pubblico più visto e comunque il risultato è decisamente positivo.

WWE Legends of Wrestlemania Recensione

L’elemento di contatto fra Legends of Wrestlemania e WWE Raw vs Smackdown 2009 sta nella possibilità di importare da quest’ultimo il proprio lottatore creato con il potentissimo editor. Tale editor lo ritroverete anche LoW ed avere un proprio alter ego sarà fondamentale per tuffarsi in una delle modalità del gioco: il Legend Killer. In pratica, in perfetto stile Randy Orton, dovremo battere tutte le superstars e diventare noi stessi una leggenda di Wrestlemania con il nostro personaggio che pian piano acquisirà punti per aumentare i suoi parametri. A questa modalità, oltre alle possibilità di gioco on line e le esibizioni “semplici” (non mancano ladder, tag team, royal rumble e le altre tipiche stipulazioni della WWE) potremo rivivere i momenti più salienti di decine di Wrestlemania diventando protagonisti dei match più epici. A rendere il tutto più suggestivo la presenza di filmati originali che calamiteranno l’attenzione di ogni vero Wrestling Fan. In questa modalità non sarà poi sufficiente vincere gli incontri ma dovremo realizzare i vari obbiettivi che ci saranno proposti per sbloccare così altri “dream match” di cui potremo confermare l’esito o stravolgerlo.

WWE Legends of Wrestlemania Recensione

Dopo tante belle parole spese nei confronti di WWE Legends of Wrestlemania, dobbiamo anche mettere in luce l’aspetto decisamente meno riuscito del titolo, ovvero quello tecnico. Sia chiaro, per fortuna questo non inficia in alcun modo il gameplay (frame rate perfetto a 60 fps e sistema di controllo ben armonizzato) ma sinceramente ci aspettavamo ben altra cosa dalla realizzazione del pubblico, dalle texture con cui sono stati realizzati i lottatori e le loro stesse animazioni. Più che di titolo next gen, qui ci sembra di vedere un ottimo titolo della passata generazione di console ma questo ovviamente non è un complimento. Sul fronte sonoro invece niente da dire con tutte le theme song delle superstar ed il commento in inglese di Jim Ross e Jerry Lawler.

WWE Legends of Wrestlemania Recensione

IN CONCLUSIONE
WWE Legends of Wrestlemania è il titolo che in fan di vecchia data del Wrestling Made in WWE hanno sempre sognato: un dream roster incredibile, modalità di gioco originali ed appassionanti, un gameplay arcade alla portata di tutti ma comunque divertenti, tantissimi filmati originali delle varie edizioni di Wrestlemania. Peccato solo per una realizzazione tecnica non all’altezza di tutto il resto ma ciò non mette in discussione che tutti gli Hulkmaniacs o i fan di Undertaker dovrebbero avere nella propria softeca per Xbox 360 o Playstation 3 la propria copia di WWE Legends of Wrestlemania.

GLAMOUR 10
TECNICA 6.5
GAMEPLAY 8.0
LONGEVITA 9.0
TOTALE 8.4

WWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania RecensioneWWE Legends of Wrestlemania Recensione

Le categorie della guida