Questo sito contribuisce alla audience di

Wrestlemania 26 is Coming!

L'Evento dell'anno per i Fan di Wrestling sotto lo sguardo attento del nostro Alberto "The Crow" Ferrero

Wrestlemania 26 is Coming!

Siamo ormai a pochi giorni di distanza dall’evento più atteso dell’intera WWE season, Wrestlemania 26, con grandi sorprese, main event coi fiocchi e remake da non perdere. Per il WWE Championship concorreranno due dei volti più rappresentativi della WWE di oggi, due creature di casa Stamford, il campione in carica, “The Animal” Batista, il cui turning heel sembra d’improvviso aver ridato linfa ed entusiasmo alla sua carriera, e l’eterno rivale per antonomasia, John Cena, a cui lo sgarbo, o per meglio dire, il furto di Elimination Chamber resta ancora indigesto; una sfida volta soprattutto a definire chi tra i due abbia maggiormente rappresentato la compagnia negli ultimi anni, oltre ad essere, tra l’altro, il rematch di Summerslam 2008, laddove fu The Animal ad aggiudicarsi la vittoria ed a infortunare oltretutto seriamente il rapper di Boston, che ne ebbe per qualche mese.

Wrestlemania 26 is Coming!

Sfida tutta canadese per il World Heavyweight Championship tra il campione in carica Chris Jericho e la “Rated R Superstar” Edge, vincitore a sorpresa della Royal Rumble e poco impegnato ultimamente sul ring proprio allo scopo di preservare le energie in vista del “Gran’Daddy of Them All”; rivali, alleati e tag team partners per caso, campioni di coppia, poi l’infortunio occorso ad Edge, la sua sostituzione con Big Show e le successive dichiarazioni al vetriolo del collega Jericho, felice di essersi tolto dai piedi, a suo dire, un wrestler fin troppo soggetto agli infortuni e dal fisico più fragile di un lampadario di porcellana…ovviamente il buon Edge è propenso a smentire tale nomea ed a provare l’esatto contrario, contrapposto ad un Jericho eccessivamente tracotante e sicuro di sé.

Wrestlemania 26 is Coming!

Shawn Michaels, invece, è convinto, come non mai, di poter mettere definitivamente la parola fine alla celebre winning streak di Undertaker, quasi come se fosse una missione di vita e mettendo persino in gioco la sua stessa carriera; seppur avendo già deciso il suo destino, indipendentemente da come tutto ciò andrà a finire, HBK, sconfitto lo scorso anno, vuole stavolta lavare l’onta della disfatta rischiando il tutto per tutto…basterà contro una nemesi quale il becchino, imbattuto da ben 17 edizioni e per nulla disposto a cedere il passo, nemmeno di fronte ad un veterano suo pari quale Michaels?

Wrestlemania 26 is Coming!

A volte ritornano…Bret “Hitman” Hart e Mr.McMahon, ovvero la risolutiva resa dei conti 12 anni dopo il famigerato “Screwjob in Montreal” di Survivor Series, un “No Holds Barred Match” da non perdere, in quanto è il rientro ufficiale di Bret su un ring 10 anni dopo il suo ritiro, oltre al piacere di rivedere il “sempreverde” Vince ancora in azione, cosa ormai rara di questi ultimi tempi.

Wrestlemania 26 is Coming!

Triple H terrà al fatidico battesimo del fuoco il debuttante Sheamus; Randy Orton se la vedrà con gli ex alleati della Legacy, Cody Rhodes e Ted DiBiase (anch’essi al debutto a Wrestlemania), in un Triple Threat Match che si preannuncia interessante; Rey Mysterio ed il guru della “Straight Edge Society” CM Punk se la vedranno in una sfida ad alto tasso tecnico-spettacolare, remake tra l’altro di un match ad Armageddon 2008 che valse a Punk la vittoria ed il posto di first contender all’IC title detenuto all’epoca da William Regal; i campioni di coppia in carica, Big Show & The Miz, se la vedranno con la nuova sensazione del panorama tag team, la coppia “mista” R-Truth (un altro debuttante) & John Morrison.

Wrestlemania 26 is Coming!

Una menzione a parte merita invece il Money in The Bank Match, quest’anno per la prima volta aperto a ben 10 partecipanti, di cui 4 debutti nella cornice dello “Showcase of the Immortals”: l’IC Champion in carica Drew McIntyre su tutti, a seguire Evan Bourne, Dolph Ziggler e l’ex ECW Champion Jack Swagger. Gli altri sono più o meno gli stessi componenti del match della scorsa edizione: Christian, Kane, Shelton Benjamin, MVP e Kofi Kingston, eccezion fatta invece per Matt Hardy, che lo scorso anno se la vide col fratello Jeff, ma che pure in carriera ha preso parte ad almeno due edizioni del Money in The Bank (Wrestlemania 22 e 23).

Qualcosa ovviamente ci sarà da fare anche per le divas, tanto per non tenerle fuori dal discorso, oltre alla consueta presentazione degli Hall of Famers di quest’anno, su tutti “The Million Dollar Man” Ted DiBiase, il più grande heel di tutti i tempi, a seguire lo storico promoter della Canadian Stampede Stu Hart, papà di Bret ed Owen, la leggenda del Sol Levante Antonio Inoki, l’altrettanto leggendario Gorgeous George, più qualche altro nome dell’ultim’ora. Nomi altisonanti, uomini che hanno fatto la storia del ring, ma di certo chi si aspettava i vari Ultimate Warrior e “Macho-Man” Randy Savage, trattati e poi lasciati andare, sarà rimasto anche quest’anno a bocca asciutta.

Non resta che augurarci buona visione…tanto, comunque vada, sarà un successo!

That’s All!
Alberto “The Crow” Ferrero

Wrestlemania 26 is Coming!Wrestlemania 26 is Coming!Wrestlemania 26 is Coming!Wrestlemania 26 is Coming!Wrestlemania 26 is Coming!Wrestlemania 26 is Coming!Wrestlemania 26 is Coming!Wrestlemania 26 is Coming!

Le categorie della guida