Questo sito contribuisce alla audience di

RILASSAMENTO DELLA MENTE

Durante uno stato mentale di tensione, può essere sufficente respirare lentamente per qualche minuto. Presto la mente tornerà ad essere tranquilla e si potrà avere la sensazione di fluttuare.

Messo a terra il corpo come indicato nella fase iniziale ed, eventualmente passati in rassegna i tre punti, si procede al rilassamento della mente.

Per rilassare la mente, bisogna smettere di pensare: immaginare la propria mente come se fosse un grande lago, dalle acque immobili e tranquille.

Ogni pensiero è come un sasso lanciato in questo lago.

Evitiamo quindi di “lanciare sassolini”, evitiamo di pensare. La mente è tranquilla, immobile come le acque di questo lago.

Dopo qualche momento, lascia passare i pensieri ed osservali con distacco, senza partecipazione emotiva. per uscire dal rilassamento, procedere come indicato nellafase finale.