Questo sito contribuisce alla audience di

Ostrica

Famiglia delle Ostreidae

ostrica

L’Ostrica è un mollusco bivalve della famiglia delle Ostreidae diffuso in tutti i mari dell’Europa, dove vive solitamente ancorato alle rocce.

Il suo corpo è caratterizzato da una conchiglia di forma tondeggiante ed allungata e ricoperta da squame lamellate e ondulate di colore grigio.
La conchiglia è composta da due parti (valve) disuguali. Su quella inferiore, che è più incavata, è fissato il mollusco.
Quest’ultimo presenta una forma ovale allungata e una evidente frangiatura dei lembi del mantello.

Il genere Ostrea comprende le seguenti specie:

Ostrea conchaphila;
Ostrea cristata;
Ostrea edulis;
Ostrea equestris;
Ostrea lurida;
Ostrea megadon;
Ostrea sandvicensis;

L’Ostrea endulis, o Ostrica comune, è la più diffusa nel Mar Mediterraneo, oltre al Mare del Nord e all’Oceano Atlantico.
Vive aggrappata ai fondali rocciosi fino a circa 50 metri di profondità.

Fonte fotografica e crediti: www.flickr.com autore: Valto Jacinto - Portugal

Ultimi interventi

Vedi tutti