Questo sito contribuisce alla audience di

Otaria

Famiglia delle Otariidae

otaria

La famiglia delle Otariidae si compone di due sottofamiglie di mammiferi marini: Otariinae e Arctocephalinae.
La sottofamiglia delle Otariinae (leoni marini) si compone di cinque sottospecie:
Phocarctos hookeri (Leone marino delle Auckland);
Neophoca cinerea (Leone marino australiano);
Otaria flavescens (Leone marino sudamericano);
Zalophus californianus (Otaria della California);
Eumetopias jubatus (Leone marino di Steller).

La sottofamiglia delle Arctocephalinae (otarie) si compone di 9 sottospecie):

Callorhinus ursinus (Callorino dell’Alaska);
Arctocephalus gazella (Arctocefalo antartico);
Arctocephalus townsendi (Arctocefalo di Guadalupe);
Arctocephalus philippii (Arctocefalo di Juan Fernandez);
Arctocephalus galapagoensis (Arctocefalo delle Galapagos);
Arctocephalus pusillus (Arctocefalo del Sudafrica);
Arctocephalus forsteri (Arctocefalo delle Auckland);
Arctocephalus tropicalis (Arctocefalo subantartico);
Arctocephalus australis (Arctocefalo del Sud America).

Durante il periodo degli accoppiamenti i maschi, per dimostrare la loro forza e prestanza fisica, si sfidano in cruente lotte ed assumono un atteggiamento aggressivo con chiunque invada il proprio territorio.
Una volta fecondata, la femmina affronta una gravidanza di circa 9 mesi prima di dare alla luce un solo piccole. Quest’ultimo viene accudito dalla madre per un lungo periodo di tempo, fino a 2-3 anni.

Fonte fotografica e crediti: www.flickr.com autore: Arthur Chapman

Ultimi interventi

Vedi tutti